L’inverno non è solo freddo, grigio e noioso, ci sono tante attività che si possono svolgere in questa stagione e tanti sport da praticare. Sci alpino, di fondo e acrobatico, snowboard, hockey e pattinaggio sul ghiaccio sono solo alcuni di questi. Molti di voi saranno sorpresi di sapere che la battaglia di palle di neve è uno sport a tutti gli effetti, con regole, squadre e trofei. E che esiste anche lo snow volley. Questa settimana abbiamo selezionato per voi gli eventi sportivi imperdibili dell’inverno 2015, per sportivi, semi-sportivi e spettatori. Potrete viaggiare in Europa inseguendo le vostre passioni e … costruire igloo?

TRANSA Igloo Festival 2015 (Svizzera)

Omio: TRANSA Igloo Festival 2015 -Svizzera

Foto: Thomas Keiser

Avete mai desiderato vivere in un igloo come gli eschimesi, circondati da pareti di ghiaccio di forma circolare? Potete avvicinarvi a questa esperienza partecipando dal 28 febbraio all’1 marzo al TRANSA Igloo festival 2015 in Svizzera, a Sportbahnen Melchsee-Frut. Per due giorni potrete cimentarvi nella costruzione di un Igloo, ma state attenti a non sottovalutare questa prova è un vero e proprio evento sportivo in cui sono necessari forza fisica e delle basi di architettura.

  • Quando: Dal 28 febbraio all’1 marzo 2015.
  • Dove: Sportbahnen Melchsee-Frutt, Svizzera.
  • Competenze richieste: Prestanza fisica (non si scherza con i blocchi di ghiaccio) e una conoscenza base di come costruire un igloo.
  • Come partecipare: E’ possibile iscriversi fino all’8 febbraio 2015 e poter così partecipare alla gara, dormire nel proprio igloo per una notte con colazione compresa e ricevere le istruzioni su come costruire un igloo.
  • Costo: 159,00 CHF a persona.
  • Come arrivare: In auto prendere l’autostrada A2 per Lucerna e poi a Lopper procedere sull’A8 per Interlaken, Sarnen. Da Sarnen seguire la strada cantonale per Kerns, Melchtal, Stöckalp. Si può raggiungere Sportbahnen Melchsee-Frutt anche in autobus e treno.
  • In alternativa: Melchsee-Frutt è un paese montano dove praticare sci (alpino e di fondo), snowboard, arrampicata, pesca nel ghiaccio, parapendio, trekking e slittino.

 Yukigassen, battaglia di palle di neve – Kemijärvi (Finlandia)

Omio: Yukigassen (battaglia di palle di neve) - Kemijärvi

Foto: Kaija-Liisa Seppala

Anche se non siete più bambini appena cade un po’ di neve non vedete l’ora di uscire per giocare a palle di neve? A Kemijärvi, in Finlandia, ogni anno da vent’anni si compete a colpi di palle di neve, una divertente battaglia a squadre con 270 munizioni a disposizione per ogni team. Questo sport (esiste davvero!) Yukigassen è nato in Giappone e quella della Finlandia è la competizione più famosa in Europa.

  • Quando: Quest’anno si svolge da 27 al 29 marzo 2015 (da venerdì a domenica).
  • Dove: A Kemijärvi, nella regione della Lapponia in Finlandia.
  • Competenze richieste: Saper lanciare palle di neve (esercitatevi durante la prossima nevicata).
  • Come partecipare: Bisogna avere una squadra di 9 persone più un capitano e avere una divisa.
  • Costo: 150 Euro.
  • Come arrivare: Raggiungibile in treno da Helsinki.
  • In alternativa: Kemijärvi si trova vicino alle stazioni sciistiche di Suomu, Luosto, Pyhä e Salla, e anche Ruka nella regione di Kuusamo. Il lago Kemijärvi, nei dintorni della città di Kemijärvi, la rendono una meta frequentata durante il periodo estivo, dove nella zona è anche possibile praticare trekking e vela.

Cortina d’Ampezzo Ski World Cup (Italia)

Omio: Cortina d'Ampezzo Ski World Cup

Foto: www.cortinaclassic.com

Se volete fare una pausa dalle piste da sci potete assistere il 17 e il 18 gennaio a Cortina alla Coppa del Mondo di Sci Femminile. Un weekend che vedrà le migliori sciatrici al mondo sfidarsi ancora una volta sulla pista Olympia delle Tofane nella discesa libera del sabato e nel Super G della domenica. Ricordate di fare il tifo per le azzurre in pista, ma anche di non lasciarvi sfuggire la discesa di Lindsay Vonn.

  • Quando: 17 e 18 gennaio 2015 dalle 10:30-11:00 del mattino.
  • Dove: A Cortina d’Ampezzo, la “Regina delle Dolomiti”, in Veneto.
  • Costo: Biglietti da 18 a 180 Euro.
  • Come arrivare: In aereo: Gli aeroporti più vicini sono quelli di Venezia, Marco Polo e Treviso San Angelo, rispettivamente a 150 e 140 chilometri da Cortina, da qui l’autobus Cortina Express raggiunge la città in due ore di viaggio. Con il trasporto pubblico: da Venezia o Padova si possono raggiungere in treno le stazioni ferroviarie di Calalzo di Cadore (a sud ) e Dobbiaco/Toblach (a sud) e da qui prendere il pullman per Cortina.  In auto: percorrendo l’autostrada A22 del Brennero (Modena / Innsbruck) per Bressanone e poi prendendo la  “Val Pusteria” per Dobbiaco e poi per Cortina d’Ampezzo. Oppure l’autostrada A27 (Venezia/ Belluno) e poi la strada “Alemagna”. O ancora percorrendo la spettacolare strada delle Dolomiti con i passi Pordoi e Falzarego.
  • In alternativa:  Cortina è uno dei comprensori sciistici più famosi d’Italia, che preferiate lo sci alpino, quello di fondo o le attività Après-ski è il posto giusto dove passare un weekend invernale. E in estate riemergono suggestivi percorsi di trekking.

Bob&Skeleton World Cup 2015 – Winterberg (Germania)

Quando alla prima neve da piccoli prendevate il bob e vi buttavate dalla collinetta vicino casa avete mai immaginato di farlo come dei professionisti? In Germania a Winterburg potete assistere alle performance di atleti di bob e skeleton. Alla fine di febbraio si svolge infatti la Coppa del Mondo 2015 di bob a due, a quattro e di skeleton.

  • Quando: Si svolge da 23 febbraio all’8 marzo 2015.
  • Dove: A Winterberg nella Renania-Settentrionale Vestfalia, una delle città simbolo dello sport invernale in Germania.
  • Costo: I prezzi per poter assistere alle gare variano a seconda dell’evento da 11 € ai 18 € per adulti e da 8 € a 13 € per bambini. Biglietti per l’intero fine settimana da 40 € a 50 € per adulti e da 27 € a 35 € per bambini.
  • Come arrivare: In auto percorrendo la strada 236 e 480. Ci sono anche autobus regionali. In treno si può raggiungere Winterberg per esempio da Dortmund e Hagen. L’aeroporto internazionale di Dortmund si trova a più di 100 chilometri di distanza.
  • In alternativa: Winterburg è una rinomata area sciistica, dove praticare sci di fondo, sci alpinismo, sci alpino e anche salto con gli sci! Inoltre Sauerland la zona dove si trova il resort è una destinazione popolare tra chi pratica escursionismo.

Elfstedentocht, Tour delle 11 città – Frisia (Paesi Bassi)

Omio: Elfstedentocht, Tour delle 11 città

Foto: Ben Thé Man

Se il pattinaggio sul ghiaccio è il vostro sport, e in particolare vi piace sfrecciare a tutta velocità con i vostri pattini, dovete provare almeno una volta nella vita l’Elfstedentocht, il Tour delle Undici Città della Fresia, nei Paesi Bassi. L’evento si svolge durante l’inverno quando il fiume si ghiaccia e sono presenti almeno 15 centimetri di spessore del ghiaccio. Si percorrono 200 chilometri sul ghiaccio, ma purtroppo è difficile che l’evento si verifichi, ha avuto luogo solo 15 volte fin’ora.

  • Quando: Quando ghiacciano tutti i fiumi, l’ultimo tour è stato nel 1997.
  • Dove: L’arrivo è a Leeuwarden, ma sono 11 le città coinvolte, tutte nella provincia della Frisia.
  • Competenze richieste: Sia per la gara di velocità che per il tour panoramico è necessario avere una buona tecnica di pattinaggio sul ghiaccio ed essere in buona forma fisica, si tratta di 200 chilometri di pista da percorrere.
  • Come partecipare: Solo 16.000 persone possono partecipare ed è necessario diventare membro di un’associazione per potersi iscrivere. Entrare a far parte di un’associazione significa che almeno due membri ritengono che la persona che vuole iscriversi sia in grado di terminare la gara.
  • Costo: Gratuito, ma bisogna estrarre un posto a sorte.
  • Come arrivare: Leeuwaarden è il luogo di partenza e arrivo, si trova nel nord dei Paesi Bassi e può essere raggiunto in treno da Amsterdam e Rotterdam.
  • In alternativa: C’è anche il Fietselfstedentocht (Tour delle Undici Città in Bicicletta), che ha luogo il giorno dopo la Pentecoste. E l’Elfstedentocht Roeimarathon (Maratona Tour delle Undici Città) che si svolge il sabato dopo l’Ascensione.

Snow Volleyball Tour 2015 Wagrain – Pongau (Austria)

Omio: Wagrain Snow Volleball

Foto: www.snowvolleyball.com

Sognate spiagge assolate e la sensazione della sabbia sotto i piedi? Giocare a beach volley tra un margarita e l’altro? Il Tour di Pallavolo sulla Neve di Wagrain è qualcosa di molto simile, ma invece di giocare sulla sabbia si sta sulla neve. Si tratta di un evento della Coppa del Mondo a cui partecipano i professionisti della pallavolo. Il primo giorno ci sono gli incontri di qualificazione ed il secondo, la domenica, si sfidano le otto squadre migliori nelle finali.

  • Quando: 21-22 marzo 2015.
  • Dove: A Wagrain (Pongau), in Austria. Le partite hanno luogo presso la stazione montana  “Flying Mozart”, posta a circa 200 metri sopra il livello del mare.
  • Costo: Gratuito per i visitatori.
  • Come arrivare: E’ possibile raggiungere Wagrain percorrendo l’autostrada austriaca A10 e prendendo l’uscita A10. Da lì prendere la strada 163 da percorrere per alcuni chilometri. La stazione ferroviaria più vicina si trova a St. Johann, a circa 8 chilometri da Wagrein. Tutte le città e i paesi dell’area sono collegati a questa località in autobus. L’aeroporto più vicino è quello di Salisburgo, a circa 60 chilometri di distanza.
  • In alternativa: Wagrain è sulle Alpi e tutta l’area è una popolare stazione sciistica con molte piste per lo sci alpino. La vicina St. Johann ospita numerosi festival durante tutto l’anno. Un’altra città famosa nei dintorni di Wagrain è Bischofshofen dove si svolge il popolare evento di salto con gli sci all’inizio di ogni anno.

Universiada Invierno 2015 – Granada (Spagna)

Goeuro: Winter Universiade 2015 Spagna

Foto: Universiada

Per fare il pieno di sport invernali potete assistere alla Universiada (Olimpiadi dell’Università) di Granada, Antequera e Sierra Nevada. Due settimane in cui studenti di tutto il mondo competono negli sport invernali: hockey sul ghiaccio, snowboard, curling, sci alpino, sci acrobatico, pattinaggio artistico e pattinaggio di velocità. Oltre a fare il tifo per la vostra università potrete visitare Granada e i suoi monumenti e sciare nella stazione di Sierra Nevada.

  • Quando: 4-14 febbraio 2015.
  • Dove: Granada, Antequera e Sierra Nevada, in Spagna.
  • Come partecipare: Solo gli studenti universitari membri della federazione sport invernali possono partecipare alla Universiada e competere in uno di questi sport: Ice Hockey, Curling, sci alpino, Snowboard, sci acrobatico, pattinaggio artistico, pattinaggio di velocità.
  • Costo: Circa 10 Euro.
  • Come arrivare: Granada è raggiungibile in aereo, treno, autobus  o auto.
  • In alternativa: A Granada si trova l’Alhambra, il monumento più visitato in assoluto in Spagna, un impressionante castello musulmano patrimonio dell’Umanità. Dopo averlo visitato si può passeggiare per il quartiere più antico di Granada Albaicín, gustare piatti della cucina locale e sciare nella vicina Sierra Nevada.

SFR Freestyle Tour 2015 – Tignes (Francia)

Omio: SFR Freestyle Tour 2015 - Tignes

Foto: Nicolas Schlosser

Per quelli di voi che sono affascinati dagli sport estremi e non disdegnano la neve o hanno raggiunto una buona tecnica sciistica e iniziano ad annoiarsi in pista possono partecipare all’SFR Freestyle Tour 2015 a Tignes in Francia.

  • Quando: 9-11 marzo 2015.
  • Dove: A Tignes, una popolare località sciistica sulle Alpi francesi.
  • Come partecipare: Possono partecipare professionisti ed amatori, uomini, donne e bambini. L’evento si compone di una fase di qualifiche e una finale dove si esibiscono solo i migliori. Sono due le gare: slopestyle (realizzare salti e acrobazie con gli sci lungo una discesa) e Halpipe (realizzare acrobazie e salti lungo un halpipe di 6 metri). Il torneo fa parte dell’AFP World Tour (Association of Freeskiing Professionals) che organizza eventi sportivi in tutto il mondo.
  • Costo: Gratuito per i visitatori.
  • Come arrivare: In auto: percorrendo l’autostrada A430 fino a Moûtiers e poi la strada N90 fino a Bourg-St-Maurice, e infine la D902 per Tignes. Treno&Autobus: Raggiungere la stazione ferroviaria di Bourg-St-Maurice (i treni arrivano da Lione, Parigi, Amsterdam e Londra) e poi l’Alpbus T15 fino a Tignes – Bourg-St-Maurice. In aereo: Gli aeroporti più vicini sono quelli di Ginevra e Grenoble, da lì la compagnia Bens Bus svolge collegamenti con Tignes durante il weekend.
  • In alternativa: Nella stazione sciistica di Tignes si può svolgere qualsiasi tipo di sport invernale: sci, snowboard, freestyle, pattinaggio sul ghiaccio, guida su ghiaccio, immersioni sotto il ghiaccio. Ma anche arrampicata, snowkite, slittino, dog sledding e alpinismo.

Maratona do Funchal – Madera (Portogallo)

Se agli sport invernali preferite la corsa potete volare all’isola di Madera e partecipare alla Maratona di Funchal, 42 chilometri all’interno della città e i suoi incantevoli paesaggi.

  • Quando: Domenica 22 febbraio 2015.
  • Dove: Funchal, a Madera.
  • Competenze richieste: Si può competere per la mezza maratona (21 km) e la maratona (42 km) e si viene divisi in gruppi in base all’età. Per partecipare è necessario essere ben allenati, generalmente ci si allena un intero anno per questo tipo di competizioni.
  • Come partecipare: E’ possibile registrarsi fino al 19 febbraio.
  • Costo: Iscrizione alla Maratona: 30-40 Euro. Mezza maratona: 15-20 Euro. Mini Maratona: 7,50-10 Euro.
  • Come arrivare: Funchal è la capitale dell’isola Madera, raggiungibile in aereo.
  • In alternativa: Madera è costituita da numerosi parchi naturali protetti. Il modo migliore per esplorare l’isola è affittare una bicicletta e percorrerla ammirandone paesaggi naturali, i piccoli borghi che la costituiscono e gustare la cucina tipica a base di pesce.

Ski-Scotland Snow Festival (Scozia)

Omio: Ski-Scotland Snow Festival

Foto: Patric Thorne (InTheSnow)

Se sport invernale per voi significa sciare non potete mancare al secondo festival annuale di sci in Scozia (Ski-Scotland Snow Festival), dove sciatori di tutto il mondo si trovano sulle piste delle montagne scozzesi e vengono coinvolti in divertenti attività.

  • Quando: 28-29 marzo 2015.
  • Dove: Glencoe Mountain, The Nevis Range, CairnGorm Mountain, Glenshee e Lecht.
  • Livello: Dal principiante all’avanzato.
  • Come partecipare: Tutti possono partecipare.
  • Costo: L’evento si svolge contemporaneamente in 5 diverse località sciistiche scozzesi, i costi variano in base all’area scelta.
  • Come arrivare: E’ più semplice raggiungere queste località di monatagna in auto, ma anche treni e autobus le raggiungono o almeno ci vanno molto vicino.
  • In alternativa: Si tratta di cinque località sciistiche dove praticare sci alpino, alpinismo, sci di fondo in inverno e montain bike, fotografia, arrampicata sportiva e trekking durante l’estate.