Quando si viaggia è parecchio difficile attenersi ad una dieta o controllare la propria alimentazione ed oltretutto sarebbe un crimine contro l’umanità di un viaggiatore serio. Diciamoci la verità, a chi piace viaggiare una delle attrattive principali è il cibo. Io personalmente vivo una piccola depressione ogni volta che torno a casa, mi mancano i jiaozi (ravioli al vapore cinesi) del signor Lao vicino alla stazione di polizia di Sanlitun, l’amok fish della signora al mercato di Sihanoukville (curry al cocco cambogiano), i pho con ravioli di gamberi unti e bisunti mangiati al riparo dal sole vicino alla prigione – museo di Hỏa Lò ad Hanoi. Tutti quei piatti strepitosi, a volte poveri e semplici, a volte cosi piccanti da farmi ribollire lo stomaco e presentire una minaccia, sono sempre stati pietre miliari dei miei ricordi zaino in spalla, pillole di memoria culinaria che non scambierei con niente, ma che condividerei con chiunque. Perché la cosa migliore che si possa fare con il cibo è consumarlo con qualcun altro e condividerlo con una bella chiacchierata. E’ quello che hanno fatto i nostri amici food blogger inviandoci le loro creazioni! Eccovi una selezione di ricette facili ma sfiziose da preparare con ingredienti locali, spezie e soprattutto pochissimi strumenti. Roba che potreste preparare in ostello, in campeggio o in preda allo spirito di Pepe Carvalho.

Antipasti Vegetariani | Non Vegetariani| Piatti unici vegetariani | Non Vegetariani | Dolci e desserts

Antipasti, contorni e snack vegetariani

Crostini Olive ed Hummus 

Omio: 25 Facili Ricette da Viaggio - Crostini 

Un delizioso antipasto originale e veloce da preparare, perfetto anche per uno spuntino a metà mattinata o una merenda leggera. Spalmate l’hummus su una fetta di pane tostato, afferrate una manciata di olive nere e peperoni verdi precedentemente lasciati ad insaporire in olio d’oliva e timo ed adagiateli sopra il soffice cuscino di hummus.

La ricetta è gentilmente offerta dalle tre sorelle, Rebeca, Desirée e Diana di Lost in Cupcakes (gustatevi la ricetta completa e tante altre sul loro blog) direttamente dalla Spagna.

Barrette Energetiche

Omio: 25 Facili Ricette da Viaggio - Barrette_energetiche

Lo so vi starete chiedendo che diavolo c’entrano, ma specialmente se siete degli sportivi o dei viaggiatori inarrestabili un po’ di energia immediata può salvarvi la vacanza, specie se camminate da 4 ore sotto il sole e vi siete dimenticati il sombrero in ostello. Vi bastano 3 ingredienti: cranberries o mirtilli rossi, datteri e mandorle tostate (una tazza ciascuno). Versate nel blender i mirtilli ed i datteri e frullate sino ad ottenere un composto appiccicoso e per ultime aggiungete le mandorle. Date un’altra bella frullata rapida in modo da non ridurre le mandorle in polvere. Adagiate il composto su un tagliere tra due fogli di pellicola trasparente e spianatelo con un mattarello. 45 minuti in frigo ed eccovi pronti per scalare il Paso del Diablo.

La ricetta è suggerita dalla nostra esperta alimentare olandese del blog Eerlijker Eten.

Zucchine fritte

Omio: 25 Facili Ricette da Viaggio - Zucchine Fritte

Veloci e saporite e come dice un mio amico che non conosce dieta, “Tutto è buono fritto, anche il cartone”, figurarsi le zucchine! Non è una ricetta velocissima ma è molto semplice e non richiede una grande abilità da chef. Avete bisogno solo di 2 zucchine, 1 uovo, 1 cucchiaio di farina, 2 spicchi d’aglio, prezzemolo, aneto e peperoncino. Sminuzzare prezzemolo, aneto, peperoncino e aglio e sbattere il tutto con l’uovo. Grattuggiare le zucchine ed aggiungerle all’uovo e le spezie, aggiungendo un po’ di farina per rendere il composto più compatto. Scaldare un po d’olio in una padella e versare il composto per fare dei piccoli pancake dorati fuori e morbidi all’interno.

Ringraziamo per la ricetta la nostra food blogger russa Alexei Onegin del blog Arborio.

Antipasti, contorni e snack non vegetariani

Tartine di salmone e formaggio

Omio: 25 Facili ricette da Viaggio - Tartine

Delle tartine facili ed ultra rapide da preparare come antipasto o per un picnic. Vi serviranno solo dei cracker, magari integrali, del formaggio spalmabile, piccante se preferite, e del salmone affumicato, meglio se bio.

Per altre ricette visitate il blog di Anne Papilles & Pupilles.

Piatti Unici Vegetariani

Burrito Bowl

Omio: 25 Facili Ricette da Viaggio - Burritos

Ecco a voi un’ottima variante vegetariana del delizioso burrito messicano servito senza tortilla e semplicissimo da preparare. Vi serviranno riso, fagioli neri, peperoni e pomodori mescolati coperti da un filante strato di formaggio. E’ senza glutine!

Per scoprire la ricetta completa visitate il blog di Becca: Amuse your bouche.

 Hamburger vegano di Fagioli Neri e Patate dolci aromatizzate con Cajun

Goeuro: 25 Facili Ricette di Viaggio - Hamburger Veggie

Un’esplosione di spezie e sapori piccanti e dolci. Colorato e delizioso e cosa più importante completamente vegano. Combinate patate dolci cotte al forno, spinaci, fagioli neri, avena, aglio e pepe nero. Aggiungete il Cajun per innescare l’esplosione e viaggiare tra India, Messico e Nord America.

La ricetta completa la trovate sullo splendido blog Tinned Tomatoes di Jacqueline che raggruppa più di 500 ricette vegetariane e vegane.

Champignon al forno ricoperti di formaggio

Omio: 25 Facili Ricette da Viaggio - Funghi al Forno

Una ricetta veramente semplice che richiede solo funghi, qualsiasi tipo di formaggio, cipolla, prezzemolo, sale ed olio d’oliva. Rimuovete i gambi degli champignon e metteteli da parte, farciteli con il formaggio e metteteli in forno a 150 C° per 20 minuti. Nel frattempo saltate in padella la cipolla il prezzemolo ed i gambi sminuzzati per circa 10  minuti, salate e pepate. Togliete i funghi dal forno, riempiteli con il composto ed il gioco è fatto! Troppo facile? Provate a fare il tutto con dei guanti da forno nastrati ai polsi.

Per chi parla russo la ricetta completa la trovate sul blog Edalite.

Cous cous alle erbe aromatiche con cipollotti e caprino

Omio: 25 Facili Ricette da Viaggio - Cous Cous alle Erbe Aromatiche

La ricetta perfetta per chi è alle prime armi e ancora rischia di farsi saltare i pollici quando prova ad affettare la cipolla, o per chi ha bisogno di un piatto fresco e delizioso. ma non ha molto tempo ne strumenti a disposizione. Recatevi al mercato e setacciate i banchi delle spezie, vi serviranno timo, salvia, rosmarino, origano e mezzo peperoncino, ora fatene un mazzo e ficcateci la faccia dentro, inspirate profondamente e lasciatevi trasportare dall’aroma e dai ricordi di viaggi passati, e …

Come ha fatto la simpatica e bravissima Marzia che ci prestato la sua ricetta programmate il prossimo viaggio. Per la ricetta completa e per tante altre creazioni visitate il suo blog Coffee & Mattarello.

Barchette di melanzane ripiene di Ratatouille

Omio: 25 Facili Ricette da Viaggio - Ratatouille

Dimenticatevi il topo cuoco che sfreccia per la cucina e prendete un barattolo di pomodori pelati, una melanzane e dei peperoni rossi, verdi e gialli. Tagliate le melanzane a metà per lungo e ficcatele in un forno preriscaldato a 200 C° per 20 minuti dopo avergli dato una spennellata d’olio ed aver aggiunto un pizzico di sale. Nel frattempo preparate un soffritto di cipolla e aglio a cui aggiungerete i peperoni e gli aromi. Togliete le melanzane dal forno e rimuovete un po’ della polpa con un cucchiaio, sminuzzatela ed aggiungetela ai peperoni. Dopo qualche minuto riempite le barchette di melanzane con il ratatouille e rimette il tutto nel forno per 10 minuti. E’ senza glutine!

Per la ricetta dettagliata ed altre ricette vegetariane e vegane visitate il blog Veggie Me Happy.

 Insalata di fagiolini, ceci e caprino

Omio: 25 Ricette Facili da Viaggio - Insalata di Fagiolini

Un piatto semplice e nutriente per chi non ama stare troppo ai fornelli. Ideale per un picnic! Dopo aver bollito i fagiolini affettate tutti gli ingredienti aggiungete un po’ di cipolla (io metterei quelle in agrodolce), olio d’oliva ed il gioco è fatto! Un ottimo piatto senza glutine per una scampagnata con gli amici.

La ricetta completa è offerta dal blog francese GourmiCom.

Tortilla di cipolle e zucchine

Omio: 25 Facili Ricette da Viaggio - Tortilla

Una versione senza glutine della classica tortilla spagnola. Un piatto perfetto per pranzo da condividere con i compagni d’ostello. Avrete bisogno solo di 4 uova, 3-4 patate, cipolla, zucchine, sale pepe ed olio d’oliva. Sbattete le uova, affettate tutto e mescolate.

Queste ed altre ricette sul blog Cocina de andar por casa.

Piatti Non Vegetariani

Seppioline in guazzetto

Omio: 25 Ricette Facili da Viaggio - Seppioline

Una ricetta tradizionale rivisitata dalla creativa food blogger Daniela che ci ha prestato la sua ricetta. Amanti del pesce approfittatene! Se non avete mai pulito delle seppie non preoccupatevi sono creature semplici. Vi serviranno delle seppioline, pomodori pelati (preferibilmente San Marzano), prezzemolo, aglio e peperoncino. Questo piatto è perfetto accompagnato con cous cous, riso o crostini.

Per altri consigli e ricette spettacolari visitate il blog di Daniela Chiediloalladani.

Pesce al forno

Omio: 25 Facili Ricette da Viaggio - Pesce al FornoQualsiasi pesce farà al caso vostro, io adoro le orate per esempio o una bella triglia, pesci piuttosto grassi che non si asciugano troppo. Per la preparazione di questo piatto avrete bisogno solo di un bel pesciolino pasciuto, limone, olio d’oliva ed erbe aromatiche a vostra scelta. Se il pescivendolo non è così gentile da pulirvi il pesce, rimuovete le scaglie con un coltello grattando dalla coda alla testa, aprite lo stomaco e rimuovete le interiora, risciacquatelo sotto l’acqua corrente. Spennellatelo d’olio ed insaporite l’esterno con sale e pepe nero, all’interno mettete le erbe aromatiche e qualche fettina di limone. Mettete il pesce nel forno preriscaldato a 180 C° per circa 10-15 minuti a seconda delle dimensioni del pesce. Un trucco per capire se il pesce è pronto, è tirare la pinna, se si stacca senza sforzo il pesce è cotto a puntino!

La ricetta completa per chi sa leggere il cirillico è sul blog Arborio.

Riso greco azzurro e bianco 

Omio: 25 facili Ricette da Viaggio - Riso alla greca

Questa ricetta ispirata dalla cucina greca porterà un tocco d’estate nelle vostre cucine. Prendete una fettina di maiale o di pesce ed insaporitela con qualche spezia (per esempio: santoreggia, basilico, pepe, timo, origano, peperoncino, aglio, rosmarino) a vostro piacimento. Date un’occhiata in frigo e afferrate le prime verdure che si offrono volontarie, il nostro food blogger ha usato peperoni, cipolla rossa, aglio, olive e pomodori pachino. Soffriggete aglio e cipolla con un filo d’olio, aggiungere i peperoni tagliati a cubetti e le olive, infine la carne o il pesce. Nel frattempo cuocete il riso a parte e quando è quasi cotto aggiungetelo al mix di verdure. Lasciate insaporire per 2-3 minuti e servite.

La ricetta è del simpatico Bjorn di  Herzfutter.

Tagliatelle all’uovo cinesi con pollo

Omio: 25 Facili Ricette da Viaggio - Speghetti Cinesi

Una ricetta che vi farà cambiare idea sul cibo cinese. Invece di comprare quelle schifezze già pronte, provate a cimentarvi con questa semplice ricetta. Mettete a cuocere gli spaghetti in acqua bollente non salata seguendo le istruzioni sulla confezione. Nel frattempo saltate in un wok con olio di arachidi, le fettine di petto di pollo precedentemente condite con sale e pepe del Sichuan, rigirando continuamente. Mettete da parte il pollo e saltate per un minuto nel wok dei cubetti di ananas con scalogno, aglio e zenzero. Aggiungete il pollo e gli spaghetti e saltate il per 30 secondi con salsa di soia e peperoncino.

Se vi piace la cucina cinese e parlate tedesco seguite il blog austriaco di Ichkoche.at

Fiskesuppe, la zuppa di pesce norvegese

Omio: 25 Facili Ricette da Viaggio - Fiskesuppe

La famosa ed imperdibile zuppa di pesce norvegese. Assolutamente fantastica! Per la preparazione avrete bisogno di farvi amico un bravo pescatore perché i mostri marini che abitano questo piatto sono numerosi. Vi serviranno delle cozze fresche, salmone, merluzzo, gamberetti, patate, carote, sedano e poi…

Se morite dalla voglia di sapere come va a finire potete visitare il blog di Carlotta, Just a five o’clock tea, che ci ha gentilmente prestato la sua ricetta dopo un interessante viaggio in Norvegia.

Panini all’Aragosta

Omio: 25 Facili Ricette da Viaggio - Aragosta

Hai detto aragosta? Vi sembrerà un po’ troppo per una serie di ricette per viaggiatori zaino in spalla ma se vi trovate in Sud Est asiatico o in Colombia non dovrebbe essere difficile raccattare un bella aragosta fresca da sacrificare per l’occasione,  oppure potete ripiegare sui gamberi d’acqua dolce più economici e semplici da trovare. La preparazione è semplice aprite il panino, spalmatevi un po’ di maionese, aggiungete insalata, pomodoro, gamberi e un peperone a corno. Condite con un po di olio e limone e morsicate con famelica eccitazione!

La ricetta è offerta dal blog olandese Culy.

Insalata fresca

Omio: 25 Ricette Facili da Viaggio - Insalata

Ecco un ricetta veramente semplice che richiede appena 5 minuti, sia per recuperare gli ingredienti che per la preparazione. Gli ingredienti di base sono avocado, fragole e formaggio caprino, ma potete tranquillamente aggiungere rucola, fagiolini, mandorle, bacon e olive. Se non è ancora la stagione delle fragole o siete allergici, qualunque altro frutto di vostro gradimento come per esempio il jabuticaba, andrà benissimo.

Per la ricetta completa e tante altre visitate il blog olandese Eten volgens mij.

Alette di pollo all’indiana con salsa Raita

Goeuro: 25 Ricette Facili da Viaggio - Pollo all'indiana

Volete fare bella figura con la ragazza incontrata sul Ponte Carlo ma non siete dei maghi ai fornelli? Allora seguite la ricetta di Davide che, con pochissimi utensili ed in poco tempo, ci aiuterà a tirare fuori il meglio da delle alette di pollo. Vi serviranno pochi ingredienti: alette di pollo, peperoncini freschi piccanti, aglio, cipolla, zenzero, cumino e coriandolo fresco. Per la salsa Raita ancora più semplice…

Visitate il blog di Davide Food and Cook e lo saprete!

Raclifette con salsiccia secca

Goeuro: 25 Facili Ricette da Viaggio - Raclifette

Il Raclifette è una combinazione tra Raclette e Tartiflette, scientificamente testata e approvata dall’Associazione Internazionale Cibi Fusi. Quando si sta in vacanza difficilmente si ha voglia di cucinare. La soluzione? Andare a mangiare al ristorante. Ma se volete spendere meno soldini, che sarebbero meglio investiti in un giro in canoa sullo Svartälven per esempio provate questa ricetta.  Cosa vi serve? Solo patate, salsiccia secca e formaggio per Raclette. Utensili necessari: un piatto ed un forno, anche il microonde va bene.

La ricetta con i dettagli sulla preparazione la trovate sul blog Delice Celeste.

Pasta al tonno in 15 minuti (soddisfatti o rimborsati)

Omio: 25 Facili Ricette da Viaggio - Pasta Tonno

15 minuti e sarete seduti a tavola con un bel piatto di pasta fumante. Pochi ingredienti e tanto sapore: pesto, tonno, pomodori secchi, aglio, peperoncino e pecorino grattuggiato. Buono anche freddo!

Ringraziamo il blog  Kulinarne Podroze per la ricetta.

Pollo in Bottiglia o Bottiglia in Pollo

Omio: 25 Facili Ricette da Viaggio - Pollo in Bottiglia

Non chiedetemi come siamo arrivati a questo punto, ero rimasto al fagiano ripieno di colibrì e polpette ma questo è veramente un esperimento bizzarro ma saporito. Il blogger che ci ha suggerito la ricetta ne va matto. Lo so che non è una garanzia ma che vi costa provare? Prendete un pollo intero e lasciatelo insaporire con aglio, sale e paprika dolce e piccante per un giorno, procuratevi una bottiglia di vetro ed inseritela nel povero volatile. Riempite la bottiglia d’acqua o birra. Non mi perderò nei dettagli sull’inserimento, sono sicuro che ci arriverete da soli.

La ricetta e la tecnica su come sodomizzare il pollo la trovate sul blog Bernika.

Dolci e desserts

Coppette al mascarpone e frutti rossi

Omio: 25 Facili ricette da Viaggio - Coppette Mascarpone

Un dessert fresco ed estivo, poco tempo di preparazione ed ingredienti facili da reperire. Andate al banco frigo e scegliete con cura mascarpone, yogurt naturale senza zucchero, panna da montare, latte, zucchero a velo ed essenza di vaniglia. Per lo sciroppo, invece, prendete frutti rossi congelati, succo di limone e zucchero di canna. Semimontate la panna con la zucchero e poi in successione aggiungete e mescolare yogurt e latte, il mascarpone ed infine la vaniglia.

Per sapere come realizzare lo sciroppo visitate il blog in spagnolo di La Guinda del Pastel.

Muffin ai mirtilli

Omio: 25 Facili ricette da Viaggio - Muffin

Qualcosa di dolce e morbido per il viaggio? Non sto parlando di un cucciolo di pangolino ma di un quintale di muffin colorati e gustosi. Cosa vi serve per prepararli? Solo 180 ml di olio di colza, 100 g di zucchero,  5 g di vaniglia, 115 g di farina, 1 uovo, 130 g di yogurt, 4 g di bicarbonato di soda, 5 ml di aceto e cosa più importante 250 g di mirtilli.

Mescolate l’olio con lo zucchero e l’estratto di vaniglia. Aggiungete l’uovo, la farina setacciata e lo yogurt. Sciogliete il bicarbonato di sodio in una tazza con un cucchiaino di aceto, mescolate fino a quando fa la schiuma. Mescolate bene il composto con le fruste. Versate negli stampini da muffin, aggiungendo i mirtilli. Cuocete in forno preriscaldato a 180 C° per circa 30 minuti. 

Ringraziamo il blog Marta-Gotuje per la ricetta.

Torta norvegese di carote

Omio: 25 Facili Ricette da Viaggio - Torta di Carote

Un’altra ricetta che giunge dalla lontana Norvegia. Per la torta avrete bisogno di carote, farina, zucchero, uova, estratto di vaniglia, sale, olio d’oliva o burro. Per la guarnizione invece vi servirà un formaggio spalmabile dal sapore neutro, per esempio Philadelphia, vaniglia e zucchero a velo.

Per la ricetta completa visitate il blog di Carlotta, che ringraziamo, Just a five o’clock tea

 

La foto del post è di Jeff Kubina, da Flickr.

 
 
Vi piacerebbe scoprire nuovi piatti, da assaggiare o preparare, direttamente dai “nativi” del posto che state visitando? Unitevi alla community dei “Locals” di tutta Europa e condividete i vostri viaggi.  Riceverete consigli pratici e suggerimenti che solo uno del posto può dare. Che state aspettando?

Omio_The_Locals_Banner