Amsterdam è una di quelle città che chiunque dovrebbe visitare almeno una volta prima dei trent’anni, quindi se state per compierli non esitate e organizzate subito un viaggio per scoprire questa fantastica città. Ecco una lista delle cose più alla moda e interessanti da fare in questa capitale!

1. Mangiare almeno una volta i poffertjes.

Amsterdam poffertjes Photo by celesteh
Photo by celesteh

Probabilmente la cucina olandese non è così conosciuta come le altre cucine internazionali, ma ciò non significa che non ci siano cose buone da poter assaporare. In realtà quando si è in paesi stranieri si consiglia sempre di assaggiare le specialità culinarie locali, in questo modo si riesce a conoscere una città al cento per cento. Nel caso dei poffertjes la tradizione vuole che sia mangiato durante una bella passeggiata, una merenda tradizionale a base di piccole frittelle spolverate con dello zucchero a velo o altri condimenti a piacimento. Cercateli per le strade, impossibile non trovarli nei tantissimi botteghini.

2. Visitare NEMO, il lavoro architettonico di Renzo Piano

Amsterdam NEMO Photo by Jill Robidoux
Photo by Jill Robidoux

Non mento quando dico che la prima cosa che ha attirato la mia attenzione è stato il nome NEMO, ovvero il museo della scienza di Amsterdam. Se vi ritrovate a cercare delle immagini su internet però, capirete che la costruzione è molto più interessante del nome in sé per sé. Oltre alle opere scientifiche (veramente molto belle), c’è una cosa che lo caratterizza e distingue da molti altri palazzi: è stato realizzato dal famosissimo architetto italiano Renzo Piano. Se non conoscete bene i suoi lavori possiamo dirvi che sono un misto tra stile pratico ma allo stesso tempo elegante, in ogni caso da fotografare all’istante!

3. Mangiare al mercato Albert Cuypmarkt

Amsterdam tulips Photo by Kevin Gessner
Photo by Kevin Gessner

Se siete degli amanti del food-market, ovvero i cibi tradizionali che di solito vengono venduti per le strade principali delle città, ad Amsterdam potrete trovarne veramente molti. Queste attività sono di solito locati vicino negozi prettamente turistici, che vendono cianfrusaglie o articoli molto divertenti, inoltre è sicuro che vicino questi posti riuscirete a trovare cose veramente poco costose. Oltre 260 bancarelle di cibo, presso l’ Albert Cuypmarkt,  vi aspettano per soddisfare tutti i vostri desideri culinari!

4. Vondelpark: il teatro open-air

Amsterdam bikes Photo by LordFerguson
Photo by LordFerguson

Questa gita dovrete sicuramente organizzarla prima, ma è sicuramente una di quelle cose che dovete assolutamente vedere durante il vostro viaggio ad Amsterdam. Uno dei più grandi più grandi parchi pubblici si chiama Vondelpark ed è situato proprio a pochi passi dal centro della città. Durante i mesi estivi, il parco apre una sorta di teatro all’aria aperta che propone spettacoli di qualsiasi genere e tipo. Se proprio in questo momento vi state interrogando sul prezzo, possiamo con piacere comunicarvi che è assolutamente gratuito! Come potreste pensare di spendere una serata facendo un pic-nic in questo fantastico parco mentre si assiste a un’opera teatrale di Shakespeare?

5. Perdersi nel quartiere di De Pijp

Amsterdam bar Photo by amsfrank
Photo by amsfrank

Se siete fan sfegatati dei posti hipster quando vi trovate nella zona di Amsterdam dovete fare un salto nel quartiere chiamato De Pijp. Zona piena di caffè, ristoranti, bar alla moda e molto molto altro: fate anche dell’ottimo shopping mentre mangiate di gustosissimi snack olandesi!