Primo scatto

Per me, il viaggio è l’emozione della scoperta: cose nuove, nuove esperienze e nuove storie, il viaggio può riaccendere relazioni con le persone e i luoghi già vistati o in procinto di visitare.

La fotografia in viaggio può essere come l’evidenziazione di luoghi e monumenti che abbiamo visto, le nuove persone che abbiamo incontrato, e anche il cibo che abbiamo consumato. La fotografia può essere semplice come un documento storico, e può quindi essere considerato una sorta di pezzo d’arte.

Tuttavia la fotografia non riguarda solamente la fotocamera, si tratta della persona dietro di essa.

La fotografia è uno dei processi umani per rivedere e reinterpretare la scena,  portare la macchina fotografica su ciò che si vuole immortalare,  premere un tasto per aprire e chiudere l’obiettivo della fotocamera.

Invece di parlare di dettagli tecnici, ho intenzione di descrivere alcuni dei modi (una serie di ABC) con cui è possibile prepararsi in anticipo a dare vita a scatti migliori.

– Siate attenti e vigili

– Siate audaci

– Scelta della fotocamera

– Posizione del sole

Siate attenti e vigili

Quando capisco di aver perso uno scatto mi sento quasi male! C’è qualcosa che il mio occhio ha individuato e che mi piacerebbe fotografare, ma nel tempo che i miei occhi si sono distratti per tirare fuori la macchina fotografica, la scena è ormai scomparsa. Invece di arrabbiarmi con rammarico, accetto che sicuramente mi perderò molti altri bellissimi scatti. Ma se ho la mia macchina fotografica pronta, ho una migliore possibilità di catturare un momento all’istante, se vedo qualcosa che attira la mia attenzione. Durante un viaggio nell’isola Kangaroo situata nel South Australia, mi sono imbattuto in alcuni cuccioli di foca, dormivano e prendevano il sole sulle rocce sottostanti. Avevo già installato lo zoom nell’obiettivo della mia macchina fotografica e ho aspettato per circa 30 minuti, in attesa che uno dei cuccioli di foca spuntasse fuori con la testa.

Young New Zealand fur seal, Flinders Chase National Park, Kangaroo Island, Australia – 25 August 2012, with Canon EOS450D

Young New Zealand fur seal, Flinders Chase National Park, Kangaroo Island, Australia – 25 August 2012, with Canon EOS450D

Siate audaci

A volte ho la possibilità di fare alcuni scatti insoliti, anche a rischio di rompere la mia macchina fotografica. Ho portato la mia non impermeabilizzata fotocamera ad Iguacu Falls, nel lato brasiliano, e mi sono avventurato molto vicino al getto d’acqua per sperimentare tutta la potenza degli spruzzi della cascata. La fotocamera si è bagnata, ma ho fatto tutto quello che potevo per asciugarla subito, compreso rimuovere la batteria e la scheda di memoria, aprendo i comparti ad asciugandoli. Fortunatamente la fotocamera è sopravvissuta. Sì, valeva la pena rischiare,  essere audace potrebbe anche significare fare uno scatto mai fatto prima.

Passarela das Cataratas do Iguaçu, Garganta do Diablo (Devil’s Throat), Brasil – 13 June 2007, with Canon Powershot A510

Passarela das Cataratas do Iguaçu, Garganta do Diablo (Devil’s Throat), Brasil – 13 June 2007, with Canon Powershot A510

Scelta della fotocamera

Smartphone con fotocamere incorporate, fotocamere usa e getta, fotocamere full-optional che possono fare qualsiasi tipo di fotografie. Per la maggior parte delle persone, non importa quello che si utilizza: una fotocamera è semplicemente un dispositivo con il quale si fanno le foto. Potete scegliere lo strumento migliore per voi, ma qualunque si scelga, cerca di imparare a conoscere interamente tutte le funzioni della fotocamera. Su un treno da Berlino a Francoforte attraverso il “cuore” scenica della Germania, ho fatto quattro foto con il mio iPod Touch di quarta generazione, costruito un mosaico utilizzando l’applicazione PicFrame, ho modificato la luminosità, l’atmosfera, il contrasto, la saturazione, il bilanciamento del bianco, la nitidezza e utilizzando l’applicazione Snapseed ho pubblicato il mio mosaico su Instagram.

“The middle of Germany”, on-board Deutsche Bahn train ICE877 – 13 August 2013, on Instagram

“The middle of Germany”, on-board Deutsche Bahn train ICE877 – 13 August 2013, on Instagram

Posizione del sole

Tutti vogliono catturare un ottima luce e le foto scattate nelle luminose giornate di sole sono l’ideale per i paesaggi o per le scene urbane. Nella maggior parte dei casi, si vuole avere il soggetto della foto alla luce del sole. Metodi Potresti dover fare qualche passo indietro in modo che il sole sia dietro di te, tuttavia, con il sole di fronte a voi, è molto più probabile che voi otteniate delle sagome, se questa è la foto che si sta puntando a fare. Le foto che seguono mostrano esempi di illuminazione davanti e dietro.

Front-illumination: Santa Monica Pier, California, USA – 22 February 2012, with Canon EOS450D

Front-illumination: Santa Monica Pier, California, USA – 22 February 2012, with Canon EOS450D

L’ultimo scatto

Ho evidenziato alcuni suggerimenti usando le foto che ho fatto con tre telecamere diverse: una point-and-shoot fotocamera Canon PowerShot A510, una quarta generazione di iPod touch, e una fotocamera Canon EOS450D/XSi digitale SLR. Ora, uscite e fotografate con qualsiasi macchina fotografica avete, sperimentate e vedete cosa funziona meglio per voi, ma soprattutto, continuare a fare fotografie!

Per vedere più foto di Henry Lee, qui il suo sito internet Fotoeins Fotopress, la sua pagina Flickr e Instagram.