Tutti amano fare affari e questo è vero soprattutto quando si tratta di passare una serata all’insegna del divertimento. Per aiutarvi a farvi spendere poco durante le vostre vacanze, abbiamo fatto qualche ricerca per farvi trovare facilmente le città dove poter comprare una birra per pochi centesimi di euro. Non spendete tutti i vostri soldi andandola a comprare nei paesi dove costa tantissimo, servitevi della nostra lista e sceglietene una tra queste convenientissime alternative!

Fonte: Omio

Fonte: Omio.co.uk

Non sarete sorpesi nel sapere che le birre più costose vengono vendute a Oslo, Zurigo e Tokyo: anche se nessuna di queste mete è famosa come meta per un viaggio con lo zaino sulle spalle, è sempre meglio essere informati. Oslo è spesso indicata come una delle città più costose d’Europa, oltre ad essere quella con una moltitudine di restrizioni sui giorni e gli orari in cui l’alcol può essere venduto: mai la domenica, nei giorni festivi o nei giorni in cui si tengono le elezioni, a meno che il volume non sia inferiore al 2,5%. Tokyo è da tempo considerata come la città più cara al mondo, sia per viverci che per visitarla, questa è stata solo recentemente superata da Singapore, che rientra all’ 8 ° posto nella nostra lista

Non sarà una novità per chi vive o ha visitato la capitale dell’Inghilterra, sapere che Londra è al 5° posto tra le città più costose dove comprare una birra (2,13 €), a differenza di Roma, presente in quindicesima posizione, dove ancora si può pensare di comprarne due o tre durante una serata (€ 1,96).

Sappiamo che tutti voi siete intenzionati a conoscere le città più economiche, ed è un vero piacere dirvi che la maggior parte sono in Europa! Dublino è alla quinta posizione, qui la famosa Guinness sorprende per il basissimo costo, solo € 0,80, mentre al 4 ° troviamo Lisbona: qui quasi tutti i tipi di birra non superano la cifra  di € 1,20.

Entriamo nella pole position, dove troviamo la città rinomata per alcolici abbondati a basso costo: Praga. Amata dai viaggiatori in cerca di feste, anche qui dovete stare attenti a non visitare posti turistici o tipici bar in stile irlandese: salvate il vostro denaro e concedetevi birre al prezzo di € 0,92! Al secondo posto la capitale tedesca, paese sicuramente rinomato per i fiumi di birre vendute e prodotte: comprare una birra nella bella Berlino costa solamente € 0,82, non a caso viene utilizzata la frase “povera ma sexy” per descriverla. E al numero uno? Varsavia si aggiudica il titolo di “città più economica dove poter comprare una birra”! Spesso considerata come uno paesi meno costose dell’ Unione Europea, la Polonia è la patria di moltissimi alcolici, non solamente la Vodka. Come con la maggior parte dei posti, le bevande distillate localmente sono più economiche, ma, nel caso di Varsavia, questo può significare veramente a buon mercato: la birra locale Zywie non superano i € 0,55.