Viaggio in Austria

Vienna, Innsbruck, Graz e non solo. L’Austria è tra le mete predilette di chi intende godersi il fascino dell’alta quota, delle metropoli e dei suggestivi borghi incastonati nel verde. Il Paese può essere raggiunto in treno, autobus e aereo. Le principali compagnie di pullman dispongono di una fitta rete di collegamenti giornalieri. Discorso analogo vale per il servizio ferroviario. Quest’ultimo garantisce una copertura ottimale tra le principali destinazioni turistiche ed economiche del Paese.

Da un lato i treni Intercity (IC) e i treni Express (ICE) forniscono spostamenti rapidi da/per le località austriache più frequentate e, dall’altro, le tratte regionali collegano i grandi centri abitati ai sobborghi limitrofi. Infine, valuta di viaggiare in aereo: sarai libero di prenotare biglietti low-cost, nonché spostamenti premium con le compagnie di bandiera.

Prenota il tuo biglietto con Omio per viaggiare in Austria

Le caratteristiche di un viaggio indimenticabile? Flessibilità, semplicità e convenienza. Omio è la piattaforma di prenotazione che ti aiuta a definire l’itinerario di viaggio in Austria più adatto a te, confrontando gli orari e le tariffe dei mezzi di trasporto. Sbrigare le questioni organizzative della tua prossima vacanza richiede soltanto qualche minuto. Dopo aver inserito la località di partenza, la destinazione e le date di tuo interesse, non devi fare altro che preparare la valigia. Non soltanto i biglietti mobile ti permettono di avere sempre a portata di mano i ticket di viaggio; anche il nostro amichevole servizio clienti è pronto a rispondere a ogni tua perplessità, fornendoti il supporto di cui hai bisogno per viaggiare in Austria senza stress.

Le compagnie ferroviarie in Austria

Il treno è tra i mezzi di trasporto più apprezzati dai passeggeri che intendono organizzare il loro viaggio in Austria. Nonostante il tragitto richieda un tempo di percorrenza considerevole, il servizio della ÖBB – l’acronimo delle Ferrovie Federali Tedesche – è molto confortevole. Inoltre, puoi prenotare una tratta notturna per arrivare a destinazione riposato e in perfetto orario, risparmiando tempo prezioso da destinare a un giro turistico o a un meeting di lavoro. Le opzioni per viaggiare a Vienna sono molteplici: dall’alta velocità ai treni storici che attraggono curiosi e appassionati da tutto il mondo. Un esempio? Il Semmering è la prima ferroviaria ottocentesca ad aver attraversato le Alpi. La tratta è tutt’oggi percorribile ed è una soluzione divertente per spostarsi nel Paese con gli occhi incollati al finestrino.

Compagnie di autobus in Austria

I collegamenti in autobus tra le principali città austriache sono garantiti da numerose compagnie nazionali e internazionali. È questo il caso di Flixbus, l’azienda di trasporto tedesca che dispone di tratte sia dirette sia con scalo in territorio tricolore. In alternativa, puoi prenotare il tuo biglietto digitale con Hellö, Agat o RegioJet. Quest’ultima assicura frequenti corse giornaliere tra le principali località austriache e i Paesi limitrofi – Germania, Repubblica Ceca, Ungheria e Slovacchia. Il vantaggio di un itinerario in autobus non è relativo soltanto al suo costo contenuto, ma anche alle svariate opzioni di viaggio distribuite nell’arco della giornata, dalle prime ore del mattino fino alla fascia notturna.

Austria Bike. Source: Shutterstock

Compagnie aeree in Austria

Veloce, confortevole e flessibile. Il viaggio in aereo è il mezzo più comodo e veloce per arrivare a destinazione a tempo di record. Numerose sono le compagnie che assicurano collegamenti giornalieri: le low-cost easyJet, Ryanair e Vueling che offrono biglietti a tariffe concorrenziali, ma anche Alitalia, AirDolomiti e Austrian Airlines in partenza con voli diretti da Roma, Milano e Bologna. Ogni tratta dispone di menù con snack e bevande a bordo, e servizio di shopping in volo. Inoltre, il viaggio in aereo è la soluzione ideale per i passeggeri che intendono soggiornare a Vienna, a Salisburgo o nelle loro immediate vicinanze.

Le tratte internazionali più popolari in Austria

Il territorio austriaco è situato in posizione strategica ed è un ottimo punto di partenza da cui visitare città e Paesi europei in modo rapido ed economico. In aggiunta alla gettonata tratta ferroviaria che collega la Stazione di Milano Centrale a Vienna, i viaggiatori sono soliti salire a bordo dei tanti autobus Vienna-Bratislava per un day-trip o un weekend alla scoperta della capitale slovacca. Non mancano, inoltre, voli economici dall’Aeroporto di Salisburgo (SZG) diretti a Parigi, Amsterdam e Barcellona. Se invece preferisci immergerti nella cultura balcanica, noi di Omio ti consigliamo di salire a bordo dei treni Vienna-Budapest e Vienna-Praga.

All’arrivo in Austria

Hai già prenotato i tuoi biglietti? Noi di Omio ti ricordiamo che i cittadini italiani e dei Paesi UE possono accedere al territorio austriaco esibendo una carta d’identità valida o, in alternativa, il passaporto. I minori di 15 anni, accompagnati da genitori/tutori, devono inoltre essere provvisti della «carta bianca» o del passaporto personale. Le lingue parlate in Austria sono in ordine: tedesco, croato, ungherese e sloveno. La valuta locale è l’euro, accettata in hotel, negozi e ristoranti. Questi ultimi sono aperti tutti i giorni con servizio al tavolo dalle ore 11:00 alle ore 14:00 e dalle ore 18:00 alle 22:00 circa. I musei consentono l’accesso indicativamente dalle 10:00 alle 17:00, mentre banche e uffici postali chiudono mediamente intorno alle 18:00.

Servizio ferroviario in Austria

Tutti i treni della compagnia ÖBB garantiscono Wi-Fi gratuito, ampi posti a sedere, toilette in ogni vagone ferroviario e possibilità di trasportare la tua bicicletta a bordo. Le tratte notturne dispongono di scompartimenti con cuccette a uso esclusivo o vagoni con letti tripli, doppi e singoli. Tra i collegamenti più gettonati dai viaggiatori spiccano Vienna-Salisburgo con un tempo di percorrenza medio di 2 ore e 30 minuti, Innsbruck-Vienna in 4 ore e 15 minuti approssimativi e Salisburgo-Villach in 2 ore e 30 minuti circa. In questo modo, sei libero di organizzare il tuo viaggio in Austria con estrema flessibilità, attraversando il Paese su un mezzo rapido e confortevole.

Austria Mountain Family. Source: Shutterstock

Servizio di autobus in Austria

Le compagnie di autobus attive sul territorio austriaco rendono agevoli gli spostamenti nazionali e internazionali. Flixbus assicura orari flessibili, Wi-Fi gratuito e toilette a bordo. RegioJet consente di trasportare a bordo animali domestici di piccole dimensioni sistemati negli appositi trasportini, mentre Agat e Hellö collegano i sobborghi alle grandi città prima di raggiungere i Paesi balcanici – Romania, Ungheria e Repubblica Ceca in primis. Tra le tratte preferite dai viaggiatori, ti ricordiamo i collegamenti Vienna-Bratislava in circa 40 minuti, Vienna-Praga con un tempo di percorrenza medio di 4 h e Salisburgo-Vienna in 2 ore e 15 minuti circa.

Servizio aereo in Austria

I viaggiatori possono scegliere tra molteplici compagnie aeree. Da un lato Ryanair, Vueling e easyJet assicurano collegamenti low-cost da/per tutte le principali destinazioni europee e, dall’altro, Alitalia e Austrian Airlines ti portano a destinazione con professionalità e puntualità – rispettando gli standard qualitativi delle compagnie di bandiera. Le tratte prenotate con maggior frequenza collegano Vienna-Berlino in 1 ora e 15 minuti circa, Vienna-Amsterdam in 1 ora e 55 minuti indicativi e Vienna-Bruxelles in un tempo di percorrenza medio che oscilla intorno a 1 ora e 45 minuti. Ti ricordiamo che prenotare i biglietti con largo anticipo ti consentirà di risparmiare cifre consistenti sul tuo budget di viaggio.

Le principali stazioni ferroviarie in Austria

Se non vedi l’ora di esplorare l’Austria in treno, pianifica il tuo itinerario partendo dalle stazioni di Vienna Centrale o Vienna Westbahnhof: la prima è lo scalo più moderno e frequentato della capitale, situato in Am Hauptbahnhof e dispone di ingressi senza gradini per i viaggiatori a mobilità ridotta; la seconda offre un’estesa area shopping multipiano e una ricca offerta gastronomica. Dove? In Europaplatz 2.

In alternativa, la stazione dei Salisburgo in Südtiroler Platz 1 è facilmente raggiungibile dal centro città mediante la Linea della metropolitana S1 Lamprechtshausen con frequenza di circa 15–30 minuti. Non da meno sono le stazioni di Innsbruck e Villach. Nel primo caso, dirigiti a Südtiroler Platz 7 e cogli l’occasione per visitare l’ufficio turistico aperto tutti i giorni approssimativamente dalle ore 9:00 alle ore 19:00. Nel secondo, procedi in direzione di Bahnhofplatz 1. Lo snodo ferroviario dispone di biglietteria self-service, deposito bagagli, bar-tabacchi e bancomat.

Le principali stazioni degli autobus in Austria

Per esplorare il Paese a bordo di un autobus, recati alle stazioni Karlsplatz e Hauptbahnhof di Vienna. Quest’ultima è prossima al più importante scalo ferroviario della città. In entrambi i casi puoi usufruire di bar-tabacchi nelle vicinanze, toilette e deposito bagagli a pagamento. Se invece sei diretto a Salisburgo, aspetta il tuo pullman alla Stazione di Lastenstraße con parcheggio in loco. L’area Arrivi/Partenze è raggiungibile con il trasporto pubblico O-Bus 1, O-Bus 3 e, in alternativa, O-bus 6. Discorso analogo vale per le stazioni di Graz sulla Europaplatz e di Linz sulla Bahnhofplatz. Entrambe associate ai rispettivi snodi ferroviari, garantiscono tutti i servizi base – compreso l’accesso per i viaggiatori a mobilità ridotta.

I principali aeroporti in Austria

Il più importante scalo del Paese è l’Aeroporto di Vienna-Schwechat (VIE) collegato al centro metropolitano dal City Airport Train, il treno ad alta velocità con partenza ogni 30 minuti circa e un tempo di percorrenza che oscilla indicativamente sui 16 minuti. In alternativa, l’Aeroporto di Salisburgo (SZG) è situato in posizione strategica a soli 20 minuti dal cuore della città di Mozart ed è servito dalla linea di trasporto pubblico StadtBus 2. Non da meno sono gli scali di Innsbruck (INN), indicativamente a 4 km dal centro e di Graz (GRZ), a circa 10 km dalla Torre dell’Orologio Uhrturm. Infine, valuta di atterrare a Linz (LNZ) a circa 13 km dal centro. Il posteggio dei taxi e la fermata del bus sono collocati di fronte all’area Arrivi.

Viaggi popolari in Austria

Non vedi l’ora di partire alla scoperta dell’Austria? Le tratte ferroviarie preferite dai viaggiatori collegano Vienna-Salisburgo in un tempo di percorrenza medio di 2 ore e 25 minuti. In alternativa, sali a bordo del treno Milano-Vienna per raggiungere la capitale austriaca in circa 11 h e 21 min. Se invece desideri spostarti in autobus, opta per la tratta Vienna-Monaco di Baviera con una durata media del viaggio di 5 ore e 15 minuti. Discorso analogo vale per Vienna-Budapest in 3 ore circa di percorrenza. Infine, il volo Salisburgo-Londra ha una durata di 1 ora e 50 minuti.

Info utili

L’ampia varietà di treni regionali e ad alta velocità è il punto di partenza da cui esplorare senza stress le principali destinazioni austriache e i Paesi limitrofi – Repubblica Ceca, Germania, Slovenia e Svizzera. La compagnia ÖBB è, inoltre, promotrice dell’iniziativa Viaggiare senza Barriere a favore di anziani e passeggeri a ridotta mobilità. Adeguate soluzioni di trasporto sono presenti su tutti i treni Eurocity, Intercitybus e Railjet.

Viaggiare in Austria – consigli utili

L’Austria è celebre per il turismo outdoor. Dopo aver esplorato le principali destinazioni del Paese – Vienna, Innsbruck e Salisburgo – lasciati conquistare dal fascino dell’alta quota, visitando Mayrhofen nel Tirolo o il Ghiacciaio dell’Hintertux accessibile in ogni stagione dell’anno – estate compresa.

In alternativa, organizza un tour culturale alla scoperta del passato musicale, pittori e architettonico del Paese. Il tuo viaggio in Austria prende avvio tra le sale museali dell’Albertina o del Castello di Belvedere di Vienna, e termina sulle tracce di Mozart tra le ridenti vie di Salisburgo.

Prima di chiudere i bagagli, non dimenticare di assaporare i piatti tipici della tradizione d’Oltralpe: il gulasch di carne, la cotoletta alla viennese e l’immancabile Sachertorte.

Le tratte più cercate