Disagi nei trasporti in Europa

Ultimo aggiornamento: 23 luglio 2019



Il tuo treno, autobus o volo è stato cancellato a causa di uno sciopero? Cerca su Omio un'alternativa per arrivare a destinazione e scopri quali sono i tuoi diritti in caso di cancellazione.

**Disagi nei trasporti in Italia mercoledì 24 luglio 2019**

A causa di uno sciopero nazionale dei trasporti, sono annunciati disagi al traffico ferroviario dalle ore 9 fino alle 17 di mercoledì 24 luglio. I treni potranno subire ritardi e cancellazioni in tutta la penisola.
La protesta non coinvolge i servizi ferroviari di Trenord.

Disagi nel traffico ferroviario di Trenitalia

Lo sciopero causerà cancellazioni e ritardi nella circolazione di treni regionali e Intercity, mentre le Frecce viaggeranno regolarmente. In molte regioni, Trenitalia cercherà di garantire il traffico regionale, specialmente nei tratti con maggiore affluenza di passeggeri.
Consulta in questo link la lista dei treni a lunga percorrenza cancellati.

Trenitalia garantisce inoltre che il servizio di transfer Leonardo Express da e per l'aeroporto di Roma Fiumicino verrà effettuato come di regola o, eventualmente, sostituito da autobus.

Cosa puoi fare se il tuo treno è cancellato?

Se il tuo treno regionale è stato cancellato, ricorda che il il tuo biglietto è valido per 4 ore e puoi viaggiare sul primo treno regionale successivo, in partenza verso la tua destinazione, entro le 4 ore di validità.
Se invece non riesci ad effettuare il tuo viaggio, hai diritto ad un rimborso e puoi richiederlo compilando il modulo che trovi cliccando su questo link.

Disagi nel traffico ferroviario di Italo

Lo sciopero interesserà anche i treni alta velocità di Italo che potranno subire ritardi e cancellazioni. In questo link puoi trovare la lista dei treni Italo garantiti nella giornata di mercoledì 24 luglio.
Per tutti gli altri treni, Italo consiglia di controllare direttamente in stazione o di chiamare l'help center al numero 892020.

Cosa puoi fare se il tuo treno è cancellato?

Se il tuo treno Italo è stato cancellato, puoi chiedere un rimborso compilando il modulo reclami che trovi in questo link.

ATTENZIONE: anche se il tuo treno non è stato cancellato, metti sempre in conto che potrebbe subire ritardi a causa dei disagi dovuti allo sciopero. Controlla sempre i tabelloni in stazione per avere notizie aggiornate su ritardi e cancellazioni.



Il tuo viaggio è stato cancellato? Cerca un mezzo di trasporto alternativo per arrivare a destinazione