Ibernazione

Benvenuti al quinto numero di The Window Seat. Anche se i viaggi sono ancora limitati, iniziamo l’anno concentrandoci sui luoghi da visitare online o su quelli che ci sono più vicini.

Il luogo natio di Pablo Picasso, Malaga è baciata dal sole 320 giorni all'anno. Credit: EyeEm

Malaga: guida alla città

La città sul Mediterraneo, nel sud della Spagna, vanta numerose attrazioni

Con un’età di quasi 3mila anni, Malaga, in Spagna, sulle rive del Mediterraneo, offre un intrigante mix di antico e moderno. Le immagini delle persone con lunghe tuniche e mantelli che commerciano merci nel porto hanno lasciato il posto a persone con prendisoli colorati ed espadrillas.

I fenici la chiamarono Malaka, che significa sale, ma la città è dolce sotto ogni aspetto e presenta un’offerta gastronomica unica, da provare.

Città natale di Pablo Picasso, offre agli ospiti 320 giorni di sole l’anno, cosa che la rende una destinazione ideale per una breve o lunga vacanza in città, indipendentemente dalla stagione.

Sebbene sia stata soprannominata “la nuova Barcellona”, i Melgueños locali non sono rispettosamente d’accordo.

La città respira un forte spirito andaluso e anche con l’aumento del turismo, Malaga ha conservato la sua atmosfera autentica, tipica della Spagna meridionale. Il ritmo lento e l’atmosfera rilassata la rendono la destinazione perfetta per il cibo, il vino e per qualche momento di relax.

Attraversa il centro storico, con i suoi vicoli affascinanti, soffermati a osservare le chiese. Edifici di duecento anni con balconi andalusi si fondono alla perfezione con le piazze moderne. Mentre si passeggia, è possibile incontrare anche l’ampio teatro romano all’aperto, risalente al I secolo.

Prosegui per il moderno porto e cammina sul suo lungomare circondato da eleganti fronde di palme e ristoranti. Respira appieno l’aria frizzante e goditi una pausa osservando il mare che bagna le sponde della città.

I balconi andalusi si affacciano sulle piazze moderne. Credit: Tabea Damm/Unsplash

Cosa mangiare

Attraversando le tortuose strade della città potrai soddisfare appieno le tue papille gustative: in quasi ogni angolo puoi trovare prelibatezze sia dolci sia salate.

Qui il pesce regna sovrano – dopo tutto è una città portuale – con centinaia di ristoranti che offrono la tipica frittura malagueña, uno dei piatti tipici della città.

Gli chef usano preparare calamari e seppie da friggere rendendoli molto croccanti all’esterno. Le alici sono l’oro di Malaga! La gente del posto ne prepara due versioni principali, una fritta e l’altra condita con aceto, aglio e prezzemolo, tipica tapas della regione.

Per una deviazione speciale, dirigiti a Pedregalejo, un piccolo villaggio di pescatori a 10 minuti dal centro cittadino e noto a tutti coloro che amano il pesce.

Un piatto da non perdere è sicuramente la paella, che si presenta con un sapore più robusto rispetto a quello offerto da altre regioni della Spagna. Assaporala con un buon Cortejal, un vino dolce originario della regione.

Malaga vanta centinaia di ristoranti convenienti per un pranzo leggero o per una cena abbondante. Situato vicino al mercato alimentare principale puoi trovare il Recyclo Bike Cafè, un punto di riferimento per i giovani abitanti della città, con un’atmosfera rilassante e una vasta gamma di opzioni vegetariane, vegane e di carne di provenienza locale.

Molto interessanti gli arredi, con biciclette che pendono dal soffitto e che possono anche essere noleggiate. Ordinando il menu del giorno – che comprende un antipasto, un piatto principale, un dessert e una bibita analcolica – potrai scoprire i sapori locali a un prezzo economico. Prova inoltre, le croccanti arepas con maiale e guacamole cremoso, o se sei vegano, prova le croquetas con spinaci e pinoli.

Per un’atmosfera più frenetica ma non meno autentica, la Taberna del Siglo è la scelta ideale, anche se un po’ più costosa rispetto ad alcuni dei suoi concorrenti. Il ristorante è conosciuto in tutta la città come il posto dove assaporare le crocchette di gamberi e spinaci, una prelibatezza locale.

Le crocchette sono morbidissime e offrono un buon equilibrio tra dolce e salato. Abbinale poi a un bicchiere di Rioja, un vitigno molto popolare presso le persone del luogo anche per la facilità con cui è possibile abbinarlo.

I Gambas al ajillo – gamberetti all’aglio originari dell’Andalusia – sono l’antipasto perfetto. La versione da taverna è imbevuta di salsa all’aglio e pomodoro, che funziona alla perfezione con i gamberi di stagione. Ordina infine un piatto di patatas bravas e tutto andrà per il meglio.

Cosa fare

Malaga è una città rinomata per i suoi siti storici. Con più di 40 musei, tutti gratuiti la domenica, e frequenti eventi mensili, troverai molte cose da fare.

Inizia dal Teatro Romano, una meraviglia archeologica di 3mila anni fa. Scoperto nel 1951, il teatro è ora uno dei siti più iconici della città.

Ammira i testi antichi e i manufatti che raccontano la storia non solo dei romani ma anche dei mori. Durante l’estate, il teatro è pieno di persone che amano la musica e che godono di spettacoli dal vivo sotto un cielo stellato.

Costruito nel XIV secolo, quando i mori governavano ancora la Spagna, il Castello di Gibralfaro rende omaggio al vivace passato cittadino. Il forte ora è un museo militare che offre un tour guidato durante il giorno.

Per arrivare, procedi su per una decina di gradini dal Teatro Romano. Prenditi i tuoi tempi: puoi arrivare in cima in 15 minuti, ma la maggior parte delle persone del luogo passeggia a passo lento, cosa che permette di osservare meglio il panorama. 

Malaga ospita poi una varietà di eventi durante tutto il corso dell’anno, principalmente quello primaverile e autunnale. La Feria de Gusta, in agosto, è considerata una delle cose da non perdere del calendario andaluso. La festa celebra la riconquista cattolica della Spagna e le attività spaziano dalla danza, ai combattimenti di tori. Le attività sono tantissime, iniziano di giorno e finiscono la notte tarda.

Dove dormire


Hotel ibis Málaga Centro Ciudad
Nel centro della città ma lontano dalle folle, si trova l’Hotel Ibis Malaga Centro. Parte della grande catena ibis, l’albergo vanta un design contemporaneo e camere luminose ed ariose. Prendi un drink nel suo moderno bar e rilassati nel comodo salottino. Per una pausa più lunga, vai a Le Grand Cafè Centro, alla porta accanto. Qui puoi sederti a tuo piacimento e goderti un ottimo caffè o un drink prima di uscire per un giro notturno in città.


Room Mate Larios Hotel
Il Room-Mate Larios Hotel si trova nel cuore di Calle Larios. Da qui puoi esplorare la Plaza de la Constituciòn, una delle piazze più importanti e grandi della città. L’hotel dal design Art Déco vanta 41 camere e sei appartamenti. Mobili contemporanei, con specchi ovali in legno e TV a schermo piatto in ogni camera.

Prova invece uno dei loro appartamenti per un’esperienza più intima. Carta da parati decorata, sedie capitonné in pelle rossa e pavimenti in legno sono ciò che ti aspetta. Goditi un drink sulla tua terrazza privata mentre progetti i tuoi spostamenti a Malaga.