Viaggio in Regno Unito: prenota treni, autobus e voli con Omio

lun 25 mar
Facile e veloce
Scegli la soluzione più rapida ed economica tra oltre 800 partner ufficiali
Su misura per te
Viaggia in tutta Europa in treno, autobus e aereo
Ovunque e in ogni momento
Ti accompagniamo in ogni momento del viaggio

Viaggi in Regno Unito: informazioni e collegamenti principali

Il Regno Unito offre molto da vedere: dal Big Ben, il London Eye, il London Bridge della capitale Londra con la sua storia e vita notturna, fino ad Edimburgo, capitale scozzese con il suo centro storico che coniuga il passato medievale e industriale con nuove espressioni architettoniche contemporanee, passando per Glasgow, altra città scozzese, una delle più vive del Paese dal punto di vista culturale e musicale, tanto da essere definita una Londra in miniatura. Da non perdere, se si è in visita in Regno Unito è certamente Cardiff, piccolo centro del Galles a misura d'uomo ma ugualmente pieno di musei e di verde. Nonostante il Regno Unito sia in parte geograficamente isolato rispetto all'Europa continentale, moltissimi sono i collegamenti al resto del continente con un'efficiente rete ferroviaria, nonché ottime tratte anche in pullman o in aereo.

National Express e EasyBus sono i principali fornitori di autobus e di viaggi a lunga percorrenza. In aggiunta ad essi, sono presenti molti servizi regionali forniti da aziende come Arriva e Metrobus, sia per ciò che riguarda le tratte a lunga percorrenza che per quelle a breve distanza. Le compagnie di autobus nazionali operano a fianco di molte compagnie regionali che servono una particolare regione, consentendo, in questo modo, di coprire tutto il territorio in modo efficiente.

L'infrastruttura ferroviaria del Regno Unito è ora di proprietà di Network Rail, ma il settore è stato totalmente privatizzato con più di 20 compagnie ferroviare private che offrono servizi di trasporto passeggeri: tra di esse le principali sono First Great Western, Virgin Trains, South Western Railways, Thameslink e Great Northern e ScotRail. Molte di esse offrono sia treni ad alta velocità tra le principali città che treni regionali locali. Tratte con treno Express sono disponibili anche tra le principali città del Paese, mentre i treni notturni sono disponibili principalmente per tratte a lunga distanza.

Il Regno Unito è collegato benissimo al resto d'Europa e quindi anche all'Italia, specialmente per ciò che riguarda i voli. I collegamenti aerei diretti sono gestiti sia da compagnie low cost come easyJet, Vueling o Ryanair, sia da compagnie di linea come British Airways e Alitalia, non solo con i sei aereoporti londinesi, ma anche con le altre principali località del Paese.