Treni in Francia: tutte le offerte, i collegamenti e le info utili

Più di 1.000 compagnie si fidano di noi. Tutti i loro biglietti in un'unica piattaforma.

Frecciarossa
Italo
Regionale
Regionale Veloce

Treni in Francia

Viaggiare in treno in Francia è facile prenotando i biglietti tramite Omio. Potrai optare per diverse compagnie ferroviarie che operano in questa nazione: dalla francese SNCF all’italiana Trenitalia fino alle europee Eurostar, Thalys e TGV Lyria. Per raggiungere la Francia e spostarti all’interno di essa potrai utilizzare sia treni ad alta velocità (TGV) che treni regionali e interregionali, scegliendo i più comodi per le tue esigenze in termini di orari, stazioni di partenza e di arrivo, durata del tragitto e prezzo. Muovendoti in treno in Francia potrai inoltre godere ancora di più dei panorami scenografici di questa nazione: dalla Costa Azzurra col suo mare brillante ai campi di lavanda in Provenza, dai magnifici castelli della Valle della Loira alle scogliere settentrionali della Normandia.

Prenota i tuoi biglietti del treno per la Francia con Omio

Prenotare i tuoi biglietti del treno per la Francia tramite Omio significa avere a disposizione numerose opzioni di viaggio in qualsiasi momento dell’anno. Omio è infatti una piattaforma di prenotazione online che ti consente di visualizzare in una sola schermata le offerte di diverse compagnie ferroviarie selezionando data e orari di partenza, stazioni ed eventuali tariffe speciali. Il servizio clienti e la piattaforma sono inoltre impostate nella tua lingua, per rendere le prenotazioni ancora più semplici. Quando viaggi in Francia, potrai poi usufruire della app di Omio, la quale ti consente di avere tutti i tuoi titoli di viaggio al sicuro e pronti all’uso sul tuo dispositivo mobile.

Compagnie ferroviarie in Francia

Omio è partner ufficiale delle principali compagnie ferroviarie che operano da e verso la Francia e all’interno del territorio nazionale francese. In particolare, sulla piattaforma di prenotazione online potrai trovare i biglietti della compagnia ferroviaria di bandiera francese SNCF, i cui treni collegano la Francia agli altri stati europei, nonché le diverse regioni francesi tra loro; della compagnia italiana Trenitalia, che ti permette di raggiungere la Francia con treni ad alta velocità, e delle compagnie europee Eurostar, TGV Lyria e Thalys, cha operano le principali tratte ferroviarie fra la Francia, il Regno Unito, i Paesi Bassi, la Svizzera, il Belgio e la Germania.

Principali tratte ferroviarie internazionali

Ogni giorno puoi usufruire di decine di treni in partenza per la Francia dalle principali città italiane ed europee. La tratta Milano – Parigi, ad esempio, è coperta da almeno tre treni diretti al giorno, così come la tratta Torino – Parigi; entrambi questi percorsi hanno una durata media che oscilla fra le 11 ore e 30 minuti e le 12 ore e 30 minuti. Sulla tratta Torino – Lione è invece presente almeno un treno al giorno, i cui tempi di percorrenza sono in media di 10 ore e 30 minuti. Se invece ti muovi da una delle principali capitali europee, potrai optare ad esempio per un viaggio in treno da Londra a Parigi della durata media di 3 ore e 15 minuti, per uno spostamento da Barcellona a Marsiglia in circa 11 ore, oppure per un tragitto da Zurigo a Nizza di circa 13 ore.

France Family Travel. Source: Shutterstock

Arrivare in treno in Francia

La Francia è una nazione ricca di opere d’arte, edifici millenari e aree naturali rigogliose. Ogni regione francese ha la propria cultura, orgogliosamente rappresentata dai suoi abitanti. La moneta utilizzata in Francia è l’Euro; se lo necessiti, troverai uffici e sportelli di cambio valuta presso le principali stazioni ferroviarie francesi, come ad esempio la stazione di Parigi Gare du Nord. I pasti principali consumati in Francia sono la colazione, spesso dolce e a base di prodotti panificati appena sfornati, il pranzo e la cena, i quali hanno ingredienti vari e spesso provenienti da coltivazioni locali. I ristoranti francesi aprono solitamente dalle 12:00 alle 15:00 per il pranzo e dalle 19:00 alle 23:00 per la cena, mentre i pub possono essere aperti dalle 12:00 all’1:00 di notte.

Compagnie ferroviarie francesi

SNCF è la compagnia ferroviaria nazionale francese, responsabile sia dei principali collegamenti interni alla nazione che di alcune tratte internazionali da e per l’Italia, la Spagna, il Belgio e la Svizzera. Questa compagnia dispone sia di treni ad alta velocità, i TGV e i TGV INOUI, sia di treni a lunga percorrenza (Intercités) e di treni regionali (TER). Fra le tratte più popolari operate da SNCF ci sono Parigi – Marsiglia, Torino – Parigi e Milano – Lione. A collegare la Francia al Regno Unito, al Belgio e ai Paesi Bassi ci pensano poi i treni ad alta velocità Eurostar.

Passando dal tunnel della Manica, potrai spostarti da Parigi a Londra in poco più di 3 ore, oppure optare per altri itinerari popolari come Lille – Bruxelles o Amsterdam – Parigi. La compagnia ferroviaria Thalys è invece operativa con i suoi treni ad alta velocità nell’Europa nord-occidentale, e collega la Francia a Germania, Paesi Bassi e Belgio. Con Thalys potrai effettuare tratte come Parigi – Colonia, Bruxelles – Lille e Parigi – Antwerp. La compagnia TGV Lyria è infine specializzata negli spostamenti giornalieri fra la Francia e la Svizzera. I suoi treni ad alta velocità coprono tratte popolari come Marsiglia – Ginevra, Parigi – Zurigo e Lione – Losanna.

Principali stazioni ferroviarie francesi

Le principali stazioni ferroviarie francesi sono grandi hub di trasporti dai quali ogni giorno partono centinaia di treni nazionali e internazionali. Fra le più importanti c’è la stazione di Parigi Gare de Lyon. Ubicata in Place Louis-Armand, a 1.9 mi (3 km) dal centro, questa stazione ospita servizi moderni quali biglietterie e sportelli automatici, deposito bagagli e ufficio oggetti smarriti, sale d’attesa, connessione Wi-Fi gratuita, servizi igienici anche per persone disabili, negozi e ristoranti di vario genere. Potrai arrivare in centro dalla Gare de Lyon in circa 15 minuti utilizzando la linea 1 o 14 della metropolitana, le linee della ferrovia urbana RER A e D, oppure gli autobus urbani delle linee 20, 24, 29, 57, 61, 63, 65, 87 e 91. Fra le stazioni più trafficate della regione del Rodano-Alpi c’è invece quella di Lione Part-Dieu, in Place Charles Béraudier 5. Questa stazione è situata a circa 2 mi (3,4 km) dal centro, che potrai raggiungere in circa 10 minuti utilizzando gli autobus urbani C3 e C13, la metropolitana linea B e i tram delle linee 1, 3 e 4. Presso questo hub ferroviario troverai servizi come biglietteria e sportelli automatici, sale d’attesa con connessione Wi-Fi gratuita, deposito bagagli e ufficio oggetti smarriti, toilette attrezzate anche per persone disabili, parcheggi per bici, auto e moto, negozi e ristoranti.

Nel sud della Francia, la stazione di Nizza Ville in Avenue Thiers è particolarmente gettonata per gli spostamenti nazionali e internazionali. Da questa stazione puoi raggiungere il centro città, distante circa 1.9 mi (3 km), utilizzando la linea 1 del tram o gli autobus urbani delle linee 8 e 57. La stazione è dotata di servizi quali biglietterie e sportelli automatici, sale d’attesa con Wi-Fi gratuito, toilette attrezzate anche per persone disabili, shopping center, bar e ristoranti. Sempre a sud del territorio francese si trova anche la stazione di Marsiglia Saint-Charles, in Place Auguste Blanqui. Il centro dista circa 1.4 mi (2.2 km) dalla stazione, e vi puoi arrivare in circa 20 minuti prendendo la metropolitana M1, il tram T2 o autobus urbani come il 49.

Oltre che negozi e ristoranti, la stazione di Marsiglia è dotata di biglietterie e sportelli automatici, sale d’attesa, deposito bagagli e ufficio oggetti smarriti, Wi-Fi gratuito e toilette utilizzabili anche da persone disabili. Se infine viaggi verso il nord della Francia, la stazione di Rouen-Rive-Droite in Normandia può essere uno scalo ottimale. La sua posizione in Place Bernard Tissot colloca questa stazione a circa 0.6 mi (1 km) dal centro, che puoi raggiungere o a piedi in circa 10 minuti, o sempre in 10 minuti con il tram M, gli autobus TEOR T4 e FAST F2, oppure gli autobus urbani 8 e 11. In questa stazione troverai servizi quali biglietterie e sportelli automatici, servizi igienici adatti anche a persone disabili, sale d’attesa con Wi-Fi gratuito, deposito bagagli e ufficio oggetti smarriti, stalli per il noleggio bici, negozi e ristoranti.

Itinerari più cercati in Francia

Centinaia di collegamenti ferroviari fra le città francesi sono attivi tutti i giorni. Parigi – Lione è uno degli itinerari più cercati: i treni ad alta velocità sono infatti in grado di coprire la distanza fra le due città in appena 2 ore. Nizza – Parigi è un altro collegamento gettonato con la capitale francese, i cui tempi di viaggio sono in media intorno alle 6 ore. Se vuoi esplorare la regione della Bretagna, prenota un treno Parigi – Nantes, che ti porterà a destinazione in circa 2 ore. Per goderti lo spettacolo del panorama costiero francese, scegli poi un treno Montpellier – Marsiglia, che percorre la distanza in media in 2 ore e 30 minuti. La tua direzione è il Parlamento Europeo? Cerca un collegamento come Parigi – Strasburgo: arriverai a destinazione in appena 2 ore.

France Traveller. Source: Shutterstock

Principali tratte ferroviarie dalla Francia

La Francia è una nazione strategica per organizzare i tuoi viaggi in tutta Europa. Sfrutta ad esempio il collegamento Parigi – Londra tramite Eurostar per arrivare nel Regno Unito in circa 3 ore, oppure spostati da Parigi ad Amsterdam in sole 4 ore circa. I treni Marsiglia – Barcellona ti portano poi in Spagna in circa 6 ore, mentre i convogli Strasburgo – Ginevra compiono il tragitto in circa 5 ore e 30 minuti. Se infine vuoi arrivare in Italia dalla Francia, puoi scegliere ad esempio un treno Lione – Torino, che arriva in circa 6 ore.

Buono a sapersi

Se viaggi in treno in Francia, tieni a mente che il meteo può variare ampiamente a seconda della zona della nazione in cui ti trovi, spaziando dal clima mediterraneo della costa sud al clima continentale delle regioni centrali, ritornando al clima temperato delle zone costiere settentrionali. Ricorda inoltre che la guida in Francia è a sinistra, ed è dunque necessario dare la precedenza a destra alle rotonde e agli incroci. Sui treni da e per la Francia è poi vietato fumare, così come all’interno delle principali stazioni ferroviarie e negli spazi pubblici delle città francesi.

In Francia in treno—consigli di viaggio

Con oltre 45 fra siti e monumenti dichiarati Patrimonio dell’UNESCO, la Francia è un ricettacolo di meraviglie culturali, artistiche e architettoniche. La sua capitale Parigi vale da sola un intero viaggio, ospitando fra i suoi tesori la Cattedrale di Notre Dame e il Museo del Louvre, la Basilica del Sacro Cuore, la Tour Eiffel e gli Champs-Élisées.

A sud, Marsiglia è la città portuale più importante della nazione, nota per le sue architetture che mescolano lo stile bizantino con l’avanguardia di Le Corbusier e Zaha Hadid. Per una vacanza al mare, non c’è meta migliore della Costa Azzurra, fra cittadine gettonate dal jet set internazionale come Nizza e Cannes, mentre per un’esperienza bucolica vale la pena visitare la Provenza, fra vigneti e campi di lavanda. Soprannominata “il giardino di Francia”, la Valle della Loira ti stupirà poi per la sua vegetazione curata e rigogliosa e per i suoi maestosi castelli, come ad esempio il Castello di Chambord, di Amboise e di Blois, tutti da visitare.

Se invece sei alla ricerca di panorami più selvaggi, spingiti verso le scogliere della Bretagna e della Normandia, affacciate sull’Oceano Atlantico e sul Canale della Manica. Qui potrai esplorare centri come Rennes e Trouville, cercare i borghi degli Impressionisti come Giverny, oppure rimanere di stucco davanti alla bellezza di Mont Saint-Michel. Ti serve un motivo in più per visitare la Francia? Lo troverai nel cibo e nel vino. L’enogastronomia francese è infatti fra le più rinomate e raffinate al mondo: i suoi piatti tipici spaziano dalla crepes al fois gras, dalle quiche al boeuf bourgouignon, il tutto annaffiato da vini leggendari come lo Champagne, il Bordeaux e lo Chablis.

Con l'app di Omio viaggiare è semplice

Ti accompagniamo fino al tuo arrivo. Dai biglietti mobile agli aggiornamenti in tempo reale, la nostra app ti offre il meglio per pianificare e gestire il tuo viaggio.

ios-badge
android-badge
Hand With Phone
Valuta
Lingua