Treni Paesi Bassi: trova offerte e biglietti convenienti con Omio

gio 23 mag
Facile e veloce
Scegli la soluzione più rapida ed economica tra oltre 800 partner ufficiali
Su misura per te
Viaggia in tutta Europa in treno, autobus e aereo
Ovunque e in ogni momento
Ti accompagniamo in ogni momento del viaggio

Le compagnie che si fidano di noi.
Tutti i loro biglietti in un'unica piattaforma.

Frecciarossa
Italo
Regionale
Regionale Veloce

Principali collegamenti in treno nei Paesi Bassi
Principali stazioni ferroviarie nei Paesi Bassi
Domande frequenti

Treni Olanda

Perché prenotare il tuo viaggio in treno in Olanda con Omio?

               +   


✓ Con Omio puoi confrontare tutti gli orari e i prezzi in un'unica ricerca e scegliere la soluzione più comoda per te.

✓ Puoi prenotare in pochi click, sia sul sito che sull'app di Omio e accedere ai tuoi biglietti in formato mobile, anche offline.

✓ Con Omio puoi confrontare le varie opzioni e prenotare direttamente nella tua lingua, senza stress e complicazioni

Viaggia in treno in Olanda con Omio

Principali tratte treni Paesi Bassi

Non si trova dietro l'angolo, ma raggiungere i Paesi Bassi in treno non è per niente impossibile neanche partendo dall'Italia. Sono infatti molti i collegamenti diretti dal nostro Paese verso la Francia o la Germania, dai quali raggiungere in seconda battuta il piccolo paese situato nel cuore dell'Europa.
Il treno è un'opzione di trasporto molto popolare nei Paesi Bassi. Non è un caso che l'ampiezza della rete ferroviaria rispetto al basso numero di residenti la renda una delle più efficienti e sviluppate del mondo. La rete ferroviaria olandese, gestita da NS, è una delle più trafficate dell'Unione Europea e copre numerose tratte non solo in Olanda ma anche in Belgio e Lussemburgo.
Alcune delle destinazioni più visitate portano molti ad optare per treni per Amsterdam, treni per Rotterdam o treni per L'Aia, potendo scegliere quotidianamente tra diversi orari di partenza nel corso della giornata.

Sono otto le compagnie ferroviare ad operare sul territorio dei Paesi Bassi. Esse sono Arriva Passenger Netherlands, Connexxion, NS (le ferrovie nazionali olandesi), NS International, Veolia Transport Netherlands, Syntus, Thalys Netherlands ed Euro Express Trencharter; tuttavia, la NS gestisce la maggior parte dei servizi in tutto il paese.


Nederlandse Spoorwegen: la NS è la principale compagnia ferroviaria olandese sia per ciò che riguarda i passeggeri che le merci, e collega tra loro le città dei Paesi Bassi, gestendone anche le stazioni ferroviarie.


Deutsche Bahn: arrivando in Germania con i treni diretti dall'Italia, ad esempio arrivando in treni a Francoforte, Monaco di Baviera o Friburgo, è possibile poi raggiungere l'Olanda grazie a Deutsche Bahn.


Thalys: nell'ambito dei treni ad alta velocità nei Paesi Bassi, il Thalys affianca gli ICE. La società nata dalla collaborazione tra le ferrovie olandesi, belghe e francesi, opera principalmente tra Amsterdam, Bruxelles e Parigi e fornisce molti collegamenti verso i Paesi Bassi se si sceglie di arrivare prima in Francia.


SNCB: pur non essendo olandese, la principale compagnia ferroviaria belga fornisce molte tratte da e verso le vicine Germania, Belgio, Lussemburgo e, ovviamente, Paesi Bassi.

Collegamenti ferroviari in Olanda più popolari

Le linee ferroviarie più trafficate dei Paesi Bassi collegano la stazione centrale di Amsterdam all'aeroporto di Amsterdam Schiphol, o Amsterdam ad Utrecht. Queste stazioni sono le più frequentate del Paese. La maggior parte delle grandi città sono collegate da un servizio ICE (Intercity Express) così come da servizi standard. La fitta copertura della rete ferroviaria olandese permette di raggiungere la maggior parte delle destinazioni in treno in poco tempo, con corse anche molto frequenti durante la giornata.
La rete ferroviaria dei Paesi Bassi offre sia servizi nazionali che internazionali, verso destinazioni in Svizzera, Francia, Belgio e Regno Unito. Le linee ferroviarie internazionali in partenza dalla stazione centrale di Amsterdam includono i treni ICE per Berlino e Dusseldorf, i treni Thalys per Parigi e Lille e l'Eurostar per Londra, oltre agli Intercity per Bruxelles.
Di seguito alcune delle tratte e delle destinazioni principali in Spagna e tra i Paesi Bassi e le vicine Francia, Belgio e Germania.


Amsterdam, capitale dei Paesi Bassi, è un importantissimo snodo ferroviario a livello europeo, con collegamenti non sono da e verso le altre città olandesi, ma anche e soprattutto verso gli stati confinanti, quali Belgio e Germania, ma anche verso la vicina Francia.
Controlla gli orari, confronta i prezzi delle varie tratte e prenota su Omio la soluzione più adatta alle tue esigenze!

Principali stazioni dei treni nei Paesi Bassi

Le principali stazioni ferroviarie olandesi sono quelle di Amsterdam, Rotterdam e Utrecht.

Amsterdam Centraal Station

Indirizzo: Stationsplein, 1012
Amsterdam, Paesi Bassi
Servizi: Armadietti, Bancomat, Ufficio cambi
Bar, ristoranti e negozi, Area lounge
Ufficio info turistiche
Scale mobili, Ascensori, Assistenza disabili
Trasporti: linee metropolitana: 51, 53 e 54
linee tram: tutte
collegamento con l'aeroporto di Amsterdam Schiphol:
collegamento ferroviario diretto.

Rotterdam Centraal station

Indirizzo: Stationsplein 1, 3013
Rotterdam, Paesi Bassi
Servizi: Armadietti, Bancomat, Ufficio cambi
Bar, ristoranti e negozi, Area lounge
Ufficio info turistiche
Scale mobili, Ascensori, Assistenza disabili
Trasporti: linee metropolitana: D e E
linee tram: 4, 7, 8, 12, 20, 21, 23, 24 e 25
transfer aeroportuale verso l'aeroporto di Rotterdam:
il bus 33 ha una frequenza di 10 minuti ed
impiega 20 minuti per arrivare a destinazione.

Utrecht Centraal station

Indirizzo: 3511 CA
Utrecht, Paesi Bassi
Servizi: Armadietti, Bancomat, Ufficio cambi
Bar, ristoranti e negozi
Ufficio info turistiche
Scale mobili, Ascensori
Assistenza disabili
Trasporti: linee tram: 22, 60 e 61
transfer aeroportuale verso l'aeroporto di Amsterdam Schiphol:
treno Intercity diretto a Utrecht con frequenza tra 15 e 30 minuti e
30 minuti di percorrenza.

Domande frequenti sul viaggiare in treno in Olanda

Come posso prenotare un treno nei Paesi Bassi?

Se vuoi organizzare un viaggio in diverse tappe in Olanda, puoi consultare gli orari e le tariffe dei treni in italiano direttamente su Omio. Una volta scelta la tratta più comoda e conveniente per te, prenotare è semplice: bastano pochi click. Compila la pagina di prenotazione con i tuoi dati, scegli il metodo di pagamento che preferisci e conferma l'acquisto. Riceverai i biglietti via email o potrai visualizzarli nell'area Prenotazioni della tua app di Omio.

Quali sono i tipi di treni disponibili nei Paesi Bassi?

Sulla rete ferroviaria olandese sono in funzione diversi tipi di treni.
Gli Intercity (IC) sono treni ad alta velocità che effettuano fermate solo nelle maggiori città. Essi rappresentano spesso l'opzione migliore e più rapida se si vuole viaggiare in treno tra i maggiori centri urbani del Paese. Molti Intercity sono dotati di WiFi gratuito a bordo e di schermi informativi con aggiornamenti in tempo reale.
I treni Express offrono servizi simili, anche se operano solo per destinazioni periferiche.
I treni Sprinter e gli Stop train si fermano in tutte le stazioni: sono convogli meno rapidi ma di grandissima importanza, in quanto consentono di raggiungere la maggior parte delle stazioni ferroviarie minori.

Cosa devo fare se voglio modificare un biglietto?

La data e/o l'orario di partenza possono essere modificati. L'assegnazione del posto a sedere, l'itinerario, il nome del passeggero e il tipo di passeggero (da bambino ad adulto) non possono essere modificati.

Quali servizi sono disponibili per le persone con disabilità o a mobilità ridotta?

NS offre servizi e strutture a bordo dei treni e nelle stazioni per aiutare i viaggiatori che hanno problemi di deambulazione o disabilità visiva. Queste includono rampe di accesso e l'assistenza diretta del personale a bordo treno in caso di necessità.

Quali sono le condizioni per trasporto bagagli sui treni in Olanda?

  • Sui treni NS non c'è limite di bagagli
  • A bordo dei treni Thalys è possibile portare a bordo massimo 2 bagagli, di dimensioni non superiori a 75x53x30 cm, più 1 bagaglio a mano. Se si viaggia con bambini, è consentito il trasporto gratuito di un passeggino, purché piegato.
  • Per le tratte in Eurostar
    Biglietto adulti: 2 bagagli fino a 85 cm di lunghezza, compresi zaini, borse, valigie e attrezzatura da sci, più 1 piccolo bagaglio a mano.
    Biglietto Business Premier: 3 bagagli fino a 85 cm di lunghezza, compresi zaini, borse, valigie e attrezzatura da sci, più 1 piccolo bagaglio a mano.
    Biglietto per bambini: 1 bagaglio fino a 85 cm di lunghezza, compresi zaini, borse, valigie e attrezzatura da sci, più 1 piccolo bagaglio a mano. Solo se si paga un posto a sedere.

Posso portare a bordo dei treni in Olanda degli animali domestici?

Animali di piccole dimensioni viaggiano gratuitamente purché in apposito box. Animali di peso maggiore di 6 kg necessitano il pagamento di un biglietto aggiuntivo. Sugli Eurostar gli animali domestici non sono mai ammessi.
I cani guida per non vedenti sono ammessi a bordo sempre e gratuitamente.
Per i treni Eurostar verso il Regno Unito sono necessari particolari certificati oltre al fatto che l'animale sia dotato di un chip elettronico. Per maggiori informazioni, contatta il nostro Centro assistenza.


Con l'app di Omio viaggiare è semplice

Ti accompagniamo fino al tuo arrivo. Dai biglietti mobile agli aggiornamenti in tempo reale, la nostra app ti offre il meglio per pianificare e gestire il tuo viaggio.

ios-badge
android-badge
Hand With Phone