Più di 1.000 compagnie si fidano di noi. Tutti i loro biglietti in un'unica piattaforma.

Ryanair
Easyjet
Eurowings
Vueling

Volare da e per il Regno Unito

Il Regno Unito possiede una vasta rete di trasporti aerei interni: circa 130 aeroporti sono distribuiti sul territorio nazionale, molti dei quali dotati di più di un terminal (il più grande è Londra Heathrow). Spostarsi con gli aerei in UK non è la soluzione più economica, ma sicuramente permette di risparmiare tempo. Per raggiungere zone come il Galles, la Scozia o l'Irlanda del Nord dalla capitale Londra bastano poche ore, laddove treni e autobus ne impiegano molte di più. Tuttavia, si può risparmiare anche sul piano economico prenotando per tempo: ti basta inserire la data di partenza e le due città tra cui vuoi muoverti sul motore di ricerca di Omio, per avere a disposizione i voli di tutte le compagnie aeree suddivisi per prezzo, durata e orario. Una delle tratte più frequentate è la Londra-Manchester, che collega le due città economicamente più importanti della nazione. Ad effettuare la tratta diverse volte al giorno è la compagnia di bandiera British Airways, una delle più usate per spostarsi in aereo in UK insieme a easyJet e Flybe. Per muoversi con i voli aerei all'interno del Regno Unito, è bene tenere conto delle rigide regole sulla sicurezza: i controlli possono richiedere più tempo se paragonati a quelli degli aeroporti italiani o di altre nazioni, quindi conviene sempre arrivare in largo anticipo rispetto all'orario di partenza. Per viaggiare in modo più semplice e smart, Omio ti fornisce tutti i biglietti di cui hai bisogno in un'unica soluzione.

Prenota con Omio

Usare il motore di ricerca Omio risulta utilissimo perché è intuitivo e comodo. Ti basta inserire negli appositi spazi la data del viaggio, l'aeroporto di partenza e quello di arrivo, e il sito organizzerà per te tutti i voli disponibili ordinandoli per prezzo, durata o orario. A quel punto, prenota gli aerei per il Regno Unito con Omio e goditi la vacanza. Non dovrai neanche stampare la tua carta d'imbarco, grazie alla praticità del mobile ticket da scaricare sui tuoi device come tablet e smartphone.

Compagnie aeree in UK

La più importante e prestigiosa compagnia aerea britannica è la British Airways, con sede all'aeroporto di Londra Heathrow. Oltre ad avere in portafoglio partecipazioni in numerose altre aziende europee e non solo, l'azienda è quotata alla Borsa di Londra e può permettersi il dominio sul traffico aereo in UK grazie a una vastissima flotta di velivoli per voli nazionali e internazionali. È British Airways a gestire la tratta Londra - Manchester che è una delle più frequentate sia dai turisti che dai lavoratori pendolari, oltre a moltissimi altri collegamenti interni alla nazione. easyJet, invece, è la più importante tra le compagnie low cost che operano nel Regno Unito, e la prima a livello nazionale per numero di passeggeri. La sua sede è l'hub di Londra Luton, dalla quale partono voli che raggiungono numerose destinazioni nazionali e internazionali (prevalentemente europee). Con sede a Exeter, Flybe è un'altra compagnia di voli a basso costo, che copre però solo tratte regionali. Birmingham e Manchester sono tra le città principali che collega con la sua flotta. Ancora una low cost che opera in UK è Ryanair, la compagnia irlandese che collega l'aeroporto di Londra Stansted a diversi centri nevralgici del Regno Unito e dell'Europa intera.

Collegamenti Principali

Secondo le recenti statistiche, i paesi meglio serviti da collegamenti diretti dal Regno Unito sono Spagna, Italia, Francia, Germania e Stati Uniti. La Spagna è una destinazione sempre popolare per i britannici, con ben 35 milioni di passeggeri in arrivo dal Regno Unito nel 2008.

Tratte aeree internazionali popolari

Se stai organizzando una vacanza nel Regno Unito e desideri visitare diverse zone, volare è il modo più veloce per raggiungere le capitali e le altre grandi città o le zone di laghi, boschi e castelli. Selezionando su Omio le città di partenza e di arrivo, spostarti con gli aerei nel Regno Unito è semplicissimo. Le grandi città in UK (Londra, Manchester, Birmingham) sono collegate tra loro da numerosi voli gestiti da compagnie aeree low cost o tradizionali. I collegamenti più frequenti sono quelli in arrivo o in partenza dalla capitale, che con i suoi quattro aeroporti è il fulcro della vita politica, economica e turistica del Regno Unito. Molto popolari i voli Londra - Manchester. Per spostarti verso le regioni della Scozia, del Galles e dell'Irlanda del Nord, è invece preferibile utilizzare la compagnia regionale Flybe. Tra le tratte più suggestive, quella che dalla capitale porta in Cornovaglia; e quelle che collegano Londra con le splendide Edimburgo e Belfast.

Una volta arrivati

Al momento per raggiungere l'Inghilterra è sufficiente una carta d'identità la cui validità duri per tutto il soggiorno, ma le cose potrebbero cambiare con la Brexit. Informati sempre in anticipo. Essere in anticipo ti aiuterà anche a non perdere gli aerei in UK, visto che i controlli di sicurezza sono abbastanza rigidi e leggermente più lunghi di quelli italiani. Una volta raggiunta la nazione, le città e i luoghi d'interesse storico, artistico e naturale sono tantissimi. La valuta corrente in UK è la sterlina, il cui valore rispetto all'euro è molto variabile. Cerca di raggiungere il Regno Unito con un po' di contanti, ma per il resto potrai tranquillamente usare carte di credito e bancomat.