Viaggio nei Paesi Bassi: prenota treni, autobus e voli con Omio

mer 29 mag
+ Scegli una data
QR-Code
Inquadra il codice QR per scaricare gratuitamente la nostra app
Usa la nostra app per ricevere aggiornamenti di viaggio in tempo reale e per acquistare biglietti mobile per treni, autobus, aerei e traghetti.
App Store
rate4.9
42K valutazioni
Google Play
rate4.6
136K recensioni

Viaggia nei Paesi Bassi

Pullman in Olanda | Treni in Olanda | Voli in Olanda

Amsterdam è probabilmente la classica meta di chiunque decida di far tappa nei Paesi Bassi, e sicuramente per ottime ragioni. Tuttavia, nonostante si tratti di un Paese davvero piccolo (esteso meno del doppio della Lombardia), le cose da vedere sono davvero tante oltre alla sua capitale. Basti pensare a file di mulini a vento, campi di tulipani e città piene di cultura e fascino, il tutto racchiuso in poco più di 40 mila chilometri quadrati, aspetto che rende possibile e semplice qual si voglia tipo di spostamento interno, non importa se in autobus o in treno.

Le principali compagnie di bus che operano nel Paese sono Qliners, Bus Connexxion, Veolia Transport, ma anche la tedesca Flixbus, specialmente per le tratte internazionali. NS, in quanto compagnia ferroviaria nazionale del Paese, fornisce la maggior parte delle tratte in treno, mentre Deutsche Bahn e SNCB, pur non essendo olandesi, forniscono molte tratte in treno da e verso le confinanti Germania, Belgio e Lussemburgo. In merito alle compagnie aeree oltre alla compagnia di bandiera KLM, sono presenti anche moltissime compagnie aeree low cost quali easyJet e Ryanair.

Viaggi Paesi Bassi: informazioni principali

Il clima dell'Olanda è decisamente temperato, con un inverno mite ed un estate non particolarmente calda, cui si aggiunge l'influenza del mare, che rende le piogge possibili da un momento all'altro, quale che sia la stagione. I Paesi Bassi fanno parte dell'Unione Europea e hanno adottato l'Euro come valuta. La lingua ufficiale è l'olandese, a grandi linee a metà strada tra il tedesco e l'inglese, quest'ultimo comunque ben compreso e parlato dalla stragrande maggioranza della popolazione pur non essendo lingua ufficiale.

Viaggi in Olanda: le destinazioni principali

Pur essendo davvero piccolo e con una popolazione di appena 17 milioni di abitanti, visitatori di tutto il mondo approdano ogni anno nei paese dei tulipani, favorito anche dalla posizione centrale all'interno dell'Europa e agli eccellenti collegamenti sia verso il Paese che all'interno del Paese stesso in treno, in autobus e in aereo. Partiamo dalla celeberrima Amsterdam, capitale del Paese dall'offerta culturale estremamente interessante e variegata oltre che località prediletta dagli amanti della vita notturna; altra meta gettonatissima è Rotterdam: la città di Erasmo, grande centro portuale, è nota al mondo anche per le caratteristiche case cubiche, musei a volontà (molto apprezzato soprattutto il Fotomuseum dedicato interamente al tema della fotografia in senso lato) e mercati come il celebre Markthal, al coperto. Molto frequentata è anche la zona alternativa della città ossia Witte de Withstraat, al termine della quale si può trovare il museo Kunsthal, che attira ogni giorno centinaia di visitatori. Altri centri importanti dell'Olanda sono certamente Utrecht con le celebri Dom Tower e Castello De Haar, rispettivamente la torre ed il castello più alti del Paese. Infine Maastricht, nota per un importante trattato europeo e situata nella striscia di terra che separa il paese dei tulipani da Germania e Belgio lungo il fiume Mosa: dalla piazza principale Markt, passando tra le decide di case a graticcio in un'esplosione unica di colori, i musei ed i bellissimi castelli, quella nella città più antica dell'Olanda, sarà la ciliegina sulla torta a conclusione di un viaggio nei Paesi Bassi che, senza ombra di dubbio, lascerà il segno!

Prenota il tuo biglietto per viaggiare in Olanda con Omio

Prenotare con Omio ti consente di risparmiare tempo e denaro. Il nostro comparatore di prezzi ti dà l’opportunità di mettere a confronto le offerte delle migliori compagnie di trasporto e acquistare i biglietti più vantaggiosi dal punto di vista economico. I titoli di viaggio vengono salvati all’interno del tuo account per consentirti di collezionarli in un unico posto, pronti all’uso, e spostarti da un mezzo all’altro.

Compagnie ferroviarie dei Paesi Bassi

Se vuoi viaggiare in treno all’interno dei Paesi Bassi, devi fare esclusivamente riferimento alla compagnia di bandiera olandese NS, attiva su tutto il territorio e in grado di garantire un elevato numero di corse giornaliere da e verso le località più e meno visitate del Paese. Se invece vuoi arrivare in Olanda partendo dall’estero devi fare affidamento.

PaisesBajos_Canal_Woman

Trai canali. Credit: Shutterstock

Compagnie di autobus nei Paesi Bassi

Le principali compagnie operanti nei Paesi Bassi per quanto riguarda i trasporti in autobus sono Qliner, Veolia Transport e Bus Connexxion, che si occupano prevalentemente degli spostamenti interni. I trasporti da e verso i Paesi esteri, come Francia e Germania, sono invece operati in via quasi esclusiva dalla compagnia tedesca Flixbus, che riesce a garantire un ampio ventaglio di rotte, la cui partenza è prevista soprattutto dalle città olandesi più turistiche, prima tra tutte Amsterdam.

Compagnie aeree nei Paesi Bassi

La compagnia di bandiera olandese per il trasporto aereo è KLM, famosa in tutto il mondo. KLM nasce nei Paesi Bassi ed è la principale compagnia attiva negli aeroporti di tutto il Paese. Scali come quello di Amsterdam riescono comunque ad accogliere voli operati da easyJet, Ryanair.

Rotte internazionali popolari nei Paesi Bassi

Londra, Barcellona, Parigi e le americane Detroit e New York sono le città più ricorrenti nelle rotte internazionali popolari da e verso i Paesi Bassi. I collegamenti verso gli Stati Uniti e l’Inghilterra avvengono nella quasi totalità in aereo, mentre quelli per Barcellona e Parigi possono avvenire anche in treno o autobus, come del resto accade per moltealt.

Quando arrivi nei Paesi Bassi

La moneta ufficiale dei Paesi Bassi è l’Euro. Una volta in Olanda non dovrai dunque preoccuparti di effettuare il cambio di valuta. Se hai a cuore gli orari italiani, dovrai fare i conti con il jet_lag: i Paesi Bassi hanno il nostro stesso fuso orario, ma abitudini completamente diverse. Gli olandesi sono un popolo mattiniero, che si sveglia ogni giorno all’alba e non cena mai dopo le 18:00. Tienilo in mente se decidi di mangiare fuori o organizzare una gita fuori porta nel pittoresco villaggio di Giethoorn: gli orari dei mezzi di trasporto potrebbero essere diversi dai tuoi ritmi di sonno/veglia abituali.

Gestori ferroviari nei Paesi Bassi

Il principale gestore ferroviario del Paese è Nederlandse Spoorwegen, abbreviato in "NS". La compagnia opera lungo un numero cospicuo di tratte e rappresenta il modo più semplice e immediato per coprire le distanze che separano una città olandese dall’altra. Non dimenticare che l’Olanda è un Paese piccolo che rende pressoché impossibili gli spostamenti aerei e leggermente difficoltosi quelli in autobus a causa del clima un po’ ballerino. Tra le rotte più trafficate troviamo sicuramente la Amsterdam Utrecht, la Amsterdam_Eindhoven e la Breda - Rotterdam.

Treni notturni nei Paesi Bassi

I treni notturni sono un must per chi ama viaggiare di notte mentre riposa. I "nightjet" olandesi offrono collegamenti pressoché quotidiani tra città come Innsbruk o Vienna e destinazioni come Amsterdam, Utrecht o Arnhem. Tienili in considerazione se desideri raggiungere l’Olanda dalla mezzanotte in poi.

Gestori di autobus nei Paesi Bassi

Le compagnie di autobus che operano in Olanda non sono molte. Le principali e le più efficienti sono Bus Connexxion, Qbuzz, HTMbuzz e Syntus, che si occupano prevalentemente dei viaggi interni. Il numero di corse quotidiane non è elevato, perché i treni continuano a essere il mezzo di trasporto preferito dagli olandesi. Per gli spostamenti su scala internazionale sono attive invece compagnie come Eurolines e Flixbus, operanti in tutta Europa.

Gestori aerei nei Paesi Bassi

KLM, easyJet e Ryanair sono i gestori aerei più comuni operanti nei Paesi Bassi. La compagnia di bandiera olandese è KLM, che offre voli da e verso infinite mete europee e viene spesso sfruttata come "compagnia di scalo" intermedia per voli diretti altrove (ad esempio negli Stati Uniti). Ryanair ed easyJet propongono invece un elevato numero di collegamenti da e verso le principali città (soprattutto capitali) d’Europa, tra cui Berlino e Cracovia. Le rotte più comuni? Amsterdam_Berlino, Amsterdam_Parigi e Amsterdam_Monaco.

Principali stazioni ferroviarie nei Paesi Bassi

Le stazioni centrali di Amsterdam, Utrecht e Rotterdam sono le più famose e frequentate del Paese. A Utrecht è presente il quartier generale di NS, la principale compagnia ferroviaria olandese. La stazione centrale di Maastritch e quella de L’Aia sono altrettanto trafficate. Con i suoi 12 binari e i suoi infiniti sottopassaggi, Den Haag Centraal è anche la stazione più ampia della nazione. Per raggiungere i relativi centri abitati che accolgono le stazioni ti suggeriamo di affidarti ai trasporti urbani. Gli infopoint presenti in ciascuna stazione saranno in grado di fornirti consigli utili per ottimizzare al meglio i tuoi spostamenti.

Principali stazioni degli autobus nei Paesi Bassi

La maggior parte delle stazioni degli autobus presenti nei Paesi Bassi coincide con altrettante stazioni ferroviarie. Tra le bus station più famose troviamo quella di Amsterdam Ceentral (situata di fianco alla stazione ferroviaria) e quelle di Hazeldonk, Tilburg, Veldhuizen e Zwolle. Ricordiamo che nei Paesi Bassi il trasporto via bus è disponibile soprattutto per i brevi collegamenti interni verso i piccoli centri abitati e le cittadine più sperdute. I collegamenti a medio raggio e quelli nei grandi centri abitati avvengono quasi nella totalità dei casi via treno.

Principali aeroporti nei Paesi Bassi

I Paesi Bassi sono una nazione abbastanza contenuta dal punto di vista dell’estensione territoriale. Ciononostante vantano numerose mete turistiche, motivo per cui non mancano aeroporti e collegamenti diretti con gli scali. Tra i principali aeroporti olandesi troviamo quelli di Amsterdam – Schipol (AMS), Eindhoven (EIN), Rotterdam (RTM), Maastricht (MST) e Groningen (GRQ). Il più frequentato dai turisti è sicuramente quello di Schipol, collegato alla città grazie a un’efficiente rete di trasporto ferroviaria. I treni partono più o meno ogni 10 minuti dalla stazione di Schiphol Plaza e impiegano circa 16 minuti per raggiungere il centro storico di Amsterdam.

Viaggi popolari nei Paesi Bassi

L’Olanda è molto piccola e questo rende qualsiasi spostamento da e verso le principali città rapido e piacevole. Ovunque tu abbia scelto di pernottare, sappi che non avrai difficoltà nell’organizzare gite con partenza e rientro in giornata nelle località vicine. Le tratte più ambite dai turisti? Amsterdam_Giethoorn (circa 1 ora in treno), Amsterdam_Rotterdam (40 minuti), Amsterdam - Eindhoven (1 ora e 15 minuti), Maastritch_Groningen (4 ore) e Utrecht_L’Aia (30 minuti).

Da sapere

Viaggiare in treno in Olanda (o verso l’Olanda) è semplicissimo. La rete ferroviaria dei Paesi Bassi è una delle più efficienti e moderne al mondo: i treni sono puntualissimi e il numero di corse giornaliere è elevato. Non mancano i collegamenti con l’estero e quelli con le cittadine più piccole e remote della nazione.

PaisesBajos_Canal_Tour

Tour tra i canali. Credit: Shutterstock

Viaggiare nei Paesi Bassi: consigli di viaggio

Con soli 17 milioni di abitanti e un’estensione territoriale pari a metà di quella della Lombardia, in Italia, i Paesi Bassi sono la conferma che il proverbio "nella botte piccola c’è il vino buono" dice la verità! Ricchissimo di bellezze naturalistiche e in grado di offrire viste mozzafiato sui mari del nord, il Paese è caratterizzato da una struttura territoriale assolutamente "anomala", che lo rende una vera e propria nazione sospesa sull’acqua. Per sopperire a un livello di altitudine inferiore a quello del mare, negli anni sono stati costruiti ponti, palafitte e dighe. L’Olanda è davvero la location perfetta per i viaggiatori che amano tutto ciò che è diverso e inusuale. Ecco cosa ti suggeriamo di fare durante le tue prossime vacanze nei Paesi Bassi:

  • Fai una passeggiata a Hoorn, la città della Compagnia delle Indie: il suo porto è uno dei più belli e famosi al mondo
  • Edam, patria dell’Edamer, è la meta perfetta per gli appassionati di formaggio. Gli olandesi ne vanno ghiotti e ne consumano una quantità elevatissima ogni anno
  • Marken è un’ex isoletta dei pescatori, suggestiva e pittoresca. Puoi raggiungerla da Amsterdam via mare con il traghetto Marken Express
  • Se vuoi fotografare i mulini a vento, diffusissimi in tutto il Paese, Zaanse Schans è sicuramente il luogo più adatto
  • La nightlife di Amsterdam è nota in tutto il mondo. Non perdertela per nessuna ragione se ti trovi in Olanda per le vacanze.
HomeViaggio nei Paesi Bassi: prenota treni, autobus e voli con Omio

Con l'app di Omio viaggiare è semplice

Ti accompagniamo fino al tuo arrivo. Dai biglietti mobile agli aggiornamenti in tempo reale, la nostra app ti offre il meglio per pianificare e gestire il tuo viaggio.

ios-badge
android-badge
Hand With Phone
Altre tratte, destinazioni e compagnie
Valuta
Lingua