Viaggi a Catania: treni, autobus e voli economici

mer 22 mag
Facile e veloce
Scegli la soluzione più rapida ed economica tra oltre 800 partner ufficiali
Su misura per te
Viaggia in tutta Europa in treno, autobus e aereo
Ovunque e in ogni momento
Ti accompagniamo in ogni momento del viaggio

Le compagnie che si fidano di noi.
Tutti i loro biglietti in un'unica piattaforma.

Trenitalia
Easyjet
Deutsche Bahn
SNCF

Viaggi a Catania: un'estate di mare e cultura

Se ancora non hai deciso dove passare le tue ferie estive, Catania è la meta che accontenta tutti i gusti. Dalle splendide spiagge, alla rinomata cucina siciliana; dagli spettacolari monumenti, al ricco calendario degli eventi estivi, Catania è il posto giusto in cui scoprire l'anima della Sicilia e non annoiarsi mai. Non aspettare oltre e prenota il tuo viaggio a Catania con Omio.


Treni per Catania
Voli per Catania

 

Viaggio a Catania: come arrivare

Arrivare a Catania | Cosa vedere a Catania

Catania, seconda città più importante della Sicilia, vanta tra le sue principali attrazioni lo splendido mare, i monumenti del centro storico realizzati in stile barocco e l'Etna, il vulcano attivo più alto d'Europa. Da vedere assolutamente sono la spettacolare Piazza del Duomo, il palazzo del municipio e il palazzo dei Chierici che circondano il famosissimo obelisco con l'elefantino da cui parte la via più scenografica della città: via Etnea così chiamata perché si dirige verso l'Etna, visibile per tutti e tre i chilometri della via, inoltre da non perdere è anche San Giovanni Li Cuti, un piccolo borgo marinaro dove si trova anche la spiaggia più rinomata della città.

 

L'aeroporto di Internazionale di Catania Fontanarossa è un importante scalo del Sud Italia e uno dei più trafficati d'Italia. I voli per Catania sono gestiti da numerose compagnie di bandiera e vettori low cost, tra cui easyJet, Ryanair, Alitalia e Vueling. I voli diretti a Catania provengono dalle città italiane di Roma, Milano, Pisa, Napoli e Torino; e le internazionali Parigi, Berlino, Ginevra, Zurigo e Bucarest. Lo scalo di Catania si trova a breve distanza dal centro cittadino ed è ben collegato da linee pubbliche e private.

Trenitalia gestisce i collegamenti ferroviari che arrivano presso la stazione Centrale di Catania dove è presente anche la stazione metropolitana e una fermata degli autobus urbani. Le città da cui partono la maggior parte dei collegamenti in treno per Catania sono Palermo, Messina e Siracusa. Ma anche Roma e Napoli sono ben collegate a Catania con treni Intercity e tempi di percorrenza di rispettivamente 10 ore e 7,5 ore circa.

Le autolinee Baltour e BusCenter sono responsabili dei principali collegamenti in autobus diretti a Catania. E' possibile raggiungere Catania da Roma con circa 11 ore di viaggio, mentre da Napoli il tragitto è di circa 8 - 9 ore. I pullman diretti a Catania arrivano in via Archimede o presso la fermata di via D'amico.

Quando andare a Catania?

Com'è il tempo a Catania?

Per via del clima mite tutto l'anno Catania è una meta apprezzato in ogni stagione. Durante la stagione estiva il mare e il caldo attirano visitatori e turisti che godono delle bellezze architettoniche e naturalistiche, mentre in inverno possono fuggire dal freddo rigido del nord o delle regioni montane e ammirare l'Etna innevato. Tra il 3 e il 5 febbraio si svolge la festa di S. Agata, patrona della città, una manifestazione a metà tra sacro e profano che coinvolge tutta la città e attira ogni anno centinaia di curiosi.

Quando conviene prenotare un viaggio a Catania?

Sia in treno che in autobus, partendo sempre da un prezzo base fisso, si può avere accesso tutto l'anno a sconti e offerte se si prenota con almeno un paio di settimane di anticipo. Per quanto riguarda i voli, cercando di prenotare sempre con almeno due settimane di anticipo, i mesi più convenienti sono novembre e marzo.

Cosa non potete assolutamente perdervi a Catania?

Catania è una tappa obbligata per chi visita la Sicilia, o può essere la destinazione ideale per un weekend rilassato tra storia, buon cibo e natura. La presenza dell'Etna è ovunque, dalla via Etnea che da Piazza del Duomo punta diretta verso il vulcano simbolo della città e della regione, alla pietra lavica con cui molti monumenti e chiese sono stati costruiti. La città tra il labirinto di vicoli del centro storico nasconde gioielli come l'anfiteatro romano e i suoi sotterranei, o i chiostri e i cortili del Monastero dei Benedettini di S. Nicolò l'Arena. In pieno centro troverai anche il mercato del pesce, uno dei più antichi d'Italia, uno spettacolo di colori e sapori. I più avventurosi possono decidere di scalare i 3.323 metri dell'Etna, tra crateri, cascate di basalto e colate laviche. Meglio farlo in primavera per evitare le folle di turisti.


 

Viaggio a Catania: cosa vedere?

Piazza del Duomo

Il centro storico ha il suo cuore nella Piazza del Duomo dove si trovano i bellissimi edifici barocchi del municipio e del palazzo dei Chierici, la chiesa di S Agata e l'obelisco con l'elefantino.

Catania sotterranea

Sotto Catania si nasconde la città cinquecentesca di una bellezza unica con le antiche strade, le terme, le chiese e i palazzi seppelliti dalla grande eruzione del 1693.

L'Etna

La vetta fumosa e quasi sempre innevata è uno spettacolo impressionante parte del Parco Naturale dell'Etna dove fare escursioni tra grotte e crateri e indimenticabili paesaggi lunari.

 

Vuoi visitare Catania come un vero abitante del posto? Scopri tutto quello che c'è da sapere sulla città, chiedendo alla community Facebook The Locals



Con l'app di Omio viaggiare è semplice

Ti accompagniamo fino al tuo arrivo. Dai biglietti mobile agli aggiornamenti in tempo reale, la nostra app ti offre il meglio per pianificare e gestire il tuo viaggio.

ios-badge
android-badge
Hand With Phone