Più di 1.000 compagnie si fidano di noi. Tutti i loro biglietti in un'unica piattaforma.

Frecciarossa
Italo
Regionale
Regionale Veloce

Treni per Torino

Capoluogo di regione del Piemonte, Torino è una metropoli vivace e accogliente che vanta numerose attrazioni turistiche, dalla Mole Antonelliana al Museo Egizio. Il territorio urbano è servito in modo efficiente da tre stazioni ferroviarie: Porta Nuova, Porta Susa e Lingotto. Situata in pieno centro, Porta Nuova è la stazione principale della città sabauda, raggiunta dai treni dell’alta velocità provenienti da Roma, Napoli e Salerno. Alla stazione di Porta Susa, invece, arrivano i treni che partono da Parigi e Lione, oltre alle Frecce di Trenitalia per Torino e a Italo treno. Posizionata nella zona sud-est della città, sulla direttrice Torino-Genova, la stazione di Lingotto, infine, collega il Piemonte alla Liguria.

Treni Trenitalia per Torino

Operativa dal lunedì alla domenica, Trenitalia offre decine di collegamenti giornalieri per Torino dalle principali città italiane, tra cui Roma, Milano e Napoli. Puntuali e confortevoli, i treni di Trenitalia per Torino fermano a Porta Nuova, Porta Susa e Lingotto. Il capoluogo piemontese è servito da treni regionali, Intercity e Frecce di Trenitalia, in grado di far fronte al traffico dei pendolari così come al flusso turistico.

Tra le tratte più richieste da chi viaggia per affari c’è la Roma-Torino, coperta nel minor tempo possibile dai treni Frecciarossa che impiegano poco meno di 5 ore. Anche la linea Milano Torino può contare su collegamenti rapidi, inclusi i regionali veloci, che conducono da Milano Garibaldi a Porta Susa in appena 1 ora e 33 minuti.

Trenitalia, inoltre, garantisce collegamenti quotidiani per Torino da numerose località del Sud Italia con un’offerta ampia e diversificata. Per andare da Napoli a Torino, ad esempio, sono disponibili sia gli Intercity che i Frecciarossa. Attivo all’interno dei confini regionali, il servizio ferroviario metropolitano è altrettanto efficiente grazie a più di 270 treni giornalieri nei giorni feriali, che includono i treni per Torino da Asti, Bardonecchia e Alba.

Treni Italo per Torino

Fondata nel 2006 da Luca Cordero di Montezemolo, Italo-Nuovo Trasporto Viaggiatori è una società di trasporto apprezzata dai viaggiatori per la flotta all’avanguardia. I treni per Torino di Italo fermano sia alla stazione di Torino Porta Susa che a Porta Nuova per un totale di circa 20 collegamenti al giorno. Con Italo puoi raggiungere Torino da molte grandi città della Penisola, tra cui Milano, Bologna e Roma. La compagnia ferroviaria romana è una scelta azzeccata se desideri arrivare nel capoluogo sabaudo in modo tanto rapido quanto confortevole.

Considera, infatti, che il treno Italo Milano-Torino impiega appena un’ora. Anche la corsa Roma Termini-Torino garantisce tempi di percorrenza brevi, pari a circa 4 ore e 40 minuti. Con Italo, inoltre, puoi arrivare nel capoluogo sabaudo da diverse destinazioni minori che sono importanti mete turistiche, per citarne solo alcune tra le più famose Desenzano e Peschiera del Garda. Tra i vantaggi di viaggiare con Italo per Torino rientrano le tante tariffe promozionali, che spaziano dall’andata e ritorno in giornata agli sconti riservati alle famiglie e ai passeggeri con più di 65 anni. In aggiunta i bimbi di età inferiore ai 36 mesi viaggiano sempre gratis.

La stazione principale di Torino

Terzo snodo ferroviario italiano per numero di passeggeri, Porta Nuova è la stazione più importante di Torino, servita da treni regionali, dalle corse del servizio ferroviario metropolitano, così come dalle linee ad alta velocità di Trenitalia e Italo. Con circa 350 treni al giorno, la stazione di Porta Nuova è ben collegata ai principali punti d’interesse di Torino dalla metro e dalla rete di bus e tram urbani. Inoltre è raggiunta dai bus che portano all’aeroporto di Torino. In stazione è presente anche un servizio di bike sharing. L’edificio principale accoglie molteplici servizi, inclusi un deposito bagagli, un’area shopping, un ufficio informazioni, i servizi igienici, una banca, un ufficio postale e una sala blu per l’assistenza ai viaggiatori a mobilità ridotta.

Turin City. Source: Shutterstock

Servizi a bordo dei treni per Torino

Sulle linee ferroviarie per Torino viaggiano diverse tipologie di treno, a partire dai regionali, che rappresentano una soluzione conveniente e rapida per spostarsi in Piemonte. Le carrozze di prima classe vantano sedili spaziosi e sono meno affollate nelle ore di punta, mentre i posti in seconda classe sono più economici. Anche i treni nazionali diretti a Torino dispongono di ambienti con diversi livelli di comfort. Sul Frecciarossa 1000 da Roma a Torino, ad esempio, hai a disposizione ben 4 classi di viaggio: Executive, Business, Premium e Standard. Durante il tragitto potrai controllare le informazioni sul viaggio sui monitor presenti in tutte le carrozze, navigare gratuitamente grazie al Wi-Fi di bordo, così come usufruire del portale di intrattenimento Frecce. Dotati di connessione a Internet gratuita, distributori automatici e impianti di videosorveglianza, anche i treni di Italo per Torino assicurano un viaggio rilassante e spensierato.

Biglietti del treno per Torino: informazioni utili

Se la tua prossima destinazione è Torino, abbiamo una buona notizia per te: puoi anche fare a meno di stampare il biglietto del treno. Trenitalia e Italo, infatti, accettano entrambe l’e-ticket, ovvero il titolo di viaggio in formato digitale. Potrai mostrarlo al personale ferroviario addetto ai controlli direttamente dallo smartphone o dal tablet. E con Omio la prenotazione è ancora più semplice e veloce perché potrai conservare tutti i tuoi biglietti in un unico account utente, accessibile in qualsiasi momento dai tuoi dispositivi elettronici. Benché i controllori sulle tratte regionali e nazionali di solito non richiedano l’esibizione della carta d’identità unitamente al biglietto, ti consigliamo di portare comunque con te un documento personale valido. A volte, infatti, sul convoglio è presente anche la polizia ferroviaria, che effettua verifiche a campione sull’identità dei passeggeri.

Turin Castle People. Source: Shutterstock

A Torino in treno - consigli di viaggio

Sormontata dalle vette innevate delle Alpi occidentali, Torino veste con orgoglio il suo passato glorioso di prima capitale d’Italia senza però tralasciare uno sguardo proiettato al futuro. Il capoluogo piemontese ospita oltre 40 musei, tra cui il Museo Nazionale del Cinema, il Palazzo Reale e la Galleria Sabauda. La città sabauda, inoltre, è teatro di eventi culturali di rilievo, primo tra tutti il Salone Internazionale del Libro, che rappresenta la più importante manifestazione dell’editoria italiana, in programma ogni anno al centro congressi di Lingotto Fiere.

Il cuore della città e l’area metropolitana, invece, custodiscono le Residenze Reali, dichiarate Patrimonio mondiale dell’UNESCO. E grazie all’efficiente rete di mezzi pubblici di Torino potrai spostarti facilmente da un’attrazione all’altra. L’area urbana, infatti, è servita dalla metropolitana, che ferma in centro e nelle stazioni ferroviarie di Porta Susa e Porta Nuova. Inoltre potrai muoverti con le 8 linee tranviarie e le oltre 80 linee di bus di GTT. Vuoi immergerti nella vivace movida torinese? Attivo ogni venerdì, sabato e nei prefestivi, il pullman Night Buster ti porterà da un locale all’altro.

A Torino in treno - gli itinerari da non perdere

Che si tratti di osservare da vicino la Santa Sindone oppure di provare emozioni più profane come tifare per la Juventus all’Allianz Stadium, visitare Torino è un’esperienza unica. Inizia il tuo tour della città sabauda da Piazza Castello, che accoglie il Palazzo Reale, il Teatro Regio e altri famosi palazzi torinesi. Concediti una passeggiata nell’antico Parco del Valentino, per poi ripartire alla volta della Mole Antonelliana, il monumento simbolo della città di Torino. Un ascensore panoramico ti condurrà in cima alla cupola, regalandoti una vista mozzafiato sulla città e sulle Alpi.

La Mole è anche sede del Museo Nazionale del Cinema, che raccoglie quasi 1.800.000 opere. I motori sono la tua passione? In questo caso pianifica una visita al Mauto, il museo dell’automobile di Torino, che conserva oltre 200 vetture originali.

Torino offre itinerari imperdibili anche agli amanti dello shopping: dalle boutique delle grandi firme in via Roma, via Lagrange e via Carlo Alberto, allo storico mercato delle pulci del Balôn. Dopo aver esplorato in lungo e in largo la città, fai una sosta golosa in un ristorante tipico e delizia il palato con gli agnolotti, la bagna cauda, i gianduiotti e le altre specialità enogastronomiche torinesi.

Stazioni

Stazioni e aeroporti per questo viaggio

Torino
Torino Porta Nuova
Servizi
Torino Porta Susa
Servizi
Snack

Chi cerca treni per Torino è interessato anche a:

Altre informazioni che potrebbero esserti utili