Roma Termini : tutte le informazioni utili

Informazioni sulla stazione

Roma Termini

IndirizzoPiazza dei Cinquecento, 1, 00185 Roma
Distanza dal centro città1.64km
Le destinazioni più cercate

Da Roma Termini

Seleziona la destinazione finale
pin

Mostra i risultati più veloci e convenienti per 02 ott

07:40Roma Termini1h37 09:17Firenze Santa Maria Novella
0 cambi
40 1Solo andata
07:25Roma Termini1h32 08:57Firenze Santa Maria Novella
0 cambi
40 1Solo andata
08:55Roma Termini1h36 10:31Firenze Santa Maria Novella
0 cambi
45 1Solo andata

Viaggiare dal centro di Roma alla stazione di Roma Termini

Nel corso dei tuoi spostamenti dal centro città alla stazione dei treni di Roma Termini avrai la possibilità di ammirare l’imponente architettura urbana edificata durante l’Impero Romano. Dal Colosseo alla celebre Fontana di Trevi, Roma testimonia ancora oggi il suo passato ricco di storia e tradizioni millenarie.

La stazione di Roma Termini è lo snodo ferroviario che collega la Capitale alle più importanti destinazioni nazionali e internazionali. Collocata a est del centro città, è servita da una rete di trasporto pubblico molto efficiente. Nel caso in cui ti trovassi nelle immediate vicinanze del Pantheon, ad esempio, potrai scegliere tra una vasta gamma di autobus diurni e notturni, tra cui le linee numero 85, 664, 170 e H. In alternativa, dalla Fontana di Trevi puoi raggiungere a piedi la stazione della metropolitana Barberini a sole due fermate dalla tua destinazione.

Quanto dista il centro di Roma dalla stazione di Roma Termini?

Roma copre una superficie metropolitana molto estesa, motivo per cui la distanza che ti separa dalla stazione di Roma Termini varia a seconda del tuo punto di partenza. Ad esempio, lo snodo ferroviario dista 2,2 km da Piazza Colonna, in prossimità di Via del Corso. Qualora volessi raggiungere la tua prossima destinazione dal centro storico della città, procedi a nord-est lungo Via Barberini in direzione dell’omonima piazza e continua a sud-est su Via Vittorio Emanuele Orlando. Dopo aver raggiunto Piazza della Repubblica, gira lungo Largo Via Peretti per arrivare in stazione in perfetto orario. In aggiunta, Roma Termini dispone di fermate della metropolitana e degli autobus che agevolano gli spostamenti urbani di turisti e locali. Una tratta in pullman da Piazza Colonna dura indicativamente 16 minuti a bordo della linea 85. Se invece disponi della tua vettura privata o della tua auto a noleggio impiegherai circa 13 minuti.

Qual è il modo migliore per raggiungere la stazione di Roma Termini dal centro di Roma?

Il centro storico di Roma è composto da un insieme di quartieri collegati tra loro dai trasporti pubblici locali. Di conseguenza, la soluzione perfetta per il tuo prossimo viaggio dipende dal tuo punto di partenza. Se ti trovi nei pressi di Piazza Navona, ti consigliamo di usufruire della rete di autobus della Capitale. Sali a bordo della linea 64 che transita regolarmente dal centro storico fino allo snodo ferroviario più importante della metropoli.

Dirigiti verso l’uscita sud di Piazza Navona, all’incrocio di Via Cuccagna. La fermata del pullman è collocata sul marciapiede destro di Corso Vittorio Emanuele II. Il vantaggio è tangibile: la linea 64 passa con una frequenza media di circa 7 minuti e transita da e per la stazione di Roma Termini per via diretta, senza operare cambi o lunghi scali intermedi. In linea generale, un viaggio a bordo dell’autobus 64 dura approssimativamente 25 minuti, compresi i pochi minuti di cammino che ti separano dalla banchina del pullman. Se non hai familiarità con le strade della Capitale e non conosci il quartiere che si estende attorno allo snodo ferroviario, presta attenzione a Piazza della Repubblica: saprai di essere arrivato a destinazione.

In alternativa, raggiungi Roma Termini dalla celebre Piazza di Spagna, sede dell’omonima fermata della metropolitana situata nei pressi della famosa scalinata. Il viaggio ha una durata approssimativa di 7 minuti e consta di appena tre fermate.

Come raggiungere gli aeroporti di Roma?

Due sono i principali aeroporti della Capitale: l’Aeroporto di Roma Fiumicino (FCO) e l’Aeroporto di Roma Ciampino (CIA). Fiumicino si trova a circa 32 km a sud-ovest della stazione ferroviaria di Roma Termini. I viaggiatori possono scegliere di guidare per circa 45 minuti o, in alternativa, salire a bordo di un treno regionale che li condurrà a destinazione in circa 35 minuti.

L’Aeroporto di Roma Ciampino è più vicino allo snodo ferroviario della Capitale: la stazione dei treni sorge a circa 35 minuti in auto o a 30 minuti indicativi con i trasporti pubblici locali.

Quali sono i servizi attivi presso la stazione di Roma Termini per i viaggiatori a mobilità ridotta?

Se viaggi in compagnia di un passeggero disabile o a mobilità ridotta, potrai fare affidamento su una vasta gamma di servizi disponibili in loco. Innanzitutto, l’ingresso della stazione è situato sullo stesso livello della strada e presenta ampie porte per facilitare il passaggio dei viaggiatori in carrozzina.

Inoltre, l’accesso al parcheggio è privo di barriere architettoniche (gradini), mentre la pavimentazione dello snodo ferroviario è provvista di segnali per i viaggiatori ipovedenti. Nel caso in cui viaggiassi su una sedia a rotelle, potrai utilizzare le rampe e gli ascensori attivi 24 ore su 24 per spostarti da un punto all’altro della stazione con sicurezza e semplicità.

In aggiunta, la Stazione Termini ha di recente introdotto un servizio aggiuntivo chiamato Sala Blu. L’obiettivo è quello di fornire assistenza in tempo reale ai passeggeri con mobilità ridotta che devono salire e scendere dai treni in mancanza di un accompagnatore. Inoltre, gli operatori che erogano il servizio offrono informazioni accurate in merito alla stazione, al viaggio e alla collocazione dei binari. Il nostro consiglio è di metterti in contatto con i professionisti della Sala Blu almeno 48 ore prima della data di partenza per prenotare il supporto di cui hai bisogno. Oltretutto, lo scalo ferroviario si sta impegnando attivamente per assicurare un accesso privo di barriere architettoniche, che faciliti a tutti i passeggeri la salita e la discesa dai treni.

Viaggiare dal centro di Roma alla stazione Roma Termini

Viaggiare dal centro di Roma alla stazione Roma Termini. Credit: Shutterstock

Treni notturni da e per Roma Termini

Sali a bordo di un treno notturno da/per Roma Termini per raggiungere la tua destinazione in Italia e in Europa. Il calendario delle partenze notturne comprende varie città nazionali e internazionali. È questo il caso di Palermo, Lecce, Bolzano e Trieste servite dalla compagnia di bandiera Trenitalia, ma anche di Vienna in Austria. Nel caso in cui volessi raggiungere nuove entusiasmanti mete, prenota un treno ÖBB diretto da Vienna a Monaco, in Germania. La stragrande maggioranza dei collegamenti serali/notturni parte da Roma Termini nel tardo pomeriggio e arriva a destinazione la mattina seguente.

Viaggiare in treno a Roma: una scelta sostenibile

Sali a bordo di un treno notturno da/per Roma Termini per raggiungere la tua destinazione in Italia e in Europa. Il calendario delle partenze notturne comprende varie città nazionali e internazionali. È questo il caso di Palermo, Lecce, Bolzano e Trieste servite dalla compagnia di bandiera Trenitalia, ma anche di Vienna in Austria. Nel caso in cui volessi raggiungere nuove entusiasmanti mete, prenota un treno ÖBB diretto da Vienna a Monaco, in Germania. La stragrande maggioranza dei collegamenti serali/notturni parte da Roma Termini nel tardo pomeriggio e arriva a destinazione la mattina seguente. In alternativa, esplora le destinazioni tricolori a bordo di un magazine di Omio, The Window Seat: un punto di riferimento per gli amanti dell’avventura.

  • Pantheon
  • Foro Romano
  • Colle Palatino
  • Piazza Navona
  • Fontana di Trevi

Cosa fare a Roma

Roma, l’affascinante Capitale d’Italia, conquista il cuore dei viaggiatori più esigenti. Se non vuoi rinunciare ai maestosi capolavori dell’architettura latina, immergiti nelle labirintiche stradine del centro storico e trascorri un pomeriggio di relax tra palazzi avveniristici e siti archeologici a cielo aperto. Tra un gelato rinfrescante e un piatto di cucina tipica, ti imbatterai in romantiche caffetterie, piazze gremite di turisti e panorami mozzafiato da ammirare sui sette colli di Roma. Dal momento che la stragrande maggioranza delle attrazioni più celebri risale all’epoca romana, avrai la possibilità di immergerti in un passato glorioso che continua – ieri come oggi – a stupire migliaia di turisti ogni giorno.

Organizza una visita al Pantheon, la cui cupola è stata eretta tra il 118 e il 128 dopo Cristo. In alternativa, dirigiti in direzione del Foro Romano per scoprire tutti i segreti dell’antica politica imperiale. Nel pomeriggio pianifica un itinerario alla Cappella Sistina del Vaticano e recupera le energie con un abbondante pasto tipico: la carbonara, l’abbacchio e la gricia romana sono un vero must.

Con l'app di Omio viaggiare è semplice

Ti accompagniamo fino al tuo arrivo. Dai biglietti mobile agli aggiornamenti in tempo reale, la nostra app ti offre il meglio per pianificare e gestire il tuo viaggio.

ios-badge
android-badge
Hand With Phone
Valuta
Lingua